Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Sport e Natura

Accanto ai pregi ambientali e paesaggistici, Norcia può vantare un’elevata vocazione turistica-sportiva, grazie alla quale si è fatta un nome come sede di ritiro estivo per società sportive del massimo livello, senza contare che i vellutati piani di Castelluccio, a poco meno di 28 Km dalla città, sono stati definiti la migliore scuola di VOLO LIBERO d’Europa e un’ottima palestra per le specialità sciistiche.

Ormai la città è diventata un punto di riferimento per molti Club di livello mondiale, nella loro preparazione in vista di appuntamenti importanti ed impegnativi.
Il loro elenco potrebbe essere lunghissimo ma, limitandoci a menzionarne alcuni, si ricordano: il Trofeo delle regioni di pallavolo, i Campionati Italiani di Karate, Judo e Judgizo, i Campionati Italiani di pattinaggio, il Campionato Europeo di Tennis Tavola, l’Español di Barcellona, la Nazionale russa di lotta libera e greco-romana, la Nazionale juniores di pallavolo brasiliana, la Nazionale araba di pallamano, la Nazionale di pallavolo del Dubai, l’Osteawa di Bucarest, la Torpedo-Mosca, ..
Alcuni di questi Club hanno scelto Norcia come loro sede federale; pensiamo a quello di pattinaggio, tant’è che è nato un Club di pattinaggio artistico in grado di regalare alla città momenti di grande spettacolo. Anche la Federazione Nazionale Aerobica ogni anno ha qui un appuntamento fisso.
Sport e NaturaE che dire dell’ultima definizione della città come “capitale internazionale del mondo calcistico”? Niente di più vero, considerando che sempre più squadre calcistiche di elevata portata scelgono queste montagne della Valnerina per i loro allenamenti.
Sono venute in ritiro a Norcia squadre come la Lazio, il Perugia, la Ternana, il Camerun (per la sua preparazione ai Mondiali di Francia), la Fiorentina, la Romania, il Ghana, …

Tra gennaio e febbraio Norcia ospita ogni anno anche la famosa “Norcia Football Winter Cup”, la rassegna calcistica alla quale partecipano formazioni di tutta Europa, candidando la città come polo più importante e all’avanguardia nel turismo sportivo invernale, rispetto all’intera regione.

Ma non di solo calcio si parla a Norcia, o perlomeno l’economia della città non beneficia di questa sola specialità sportiva.
L’inclusione della città all’area del Parco Nazionale dei Monti Sibillini ha sicuramente significato la valorizzazione di attività, anche sportive, in stretta connessione con l’ambiente.
I numerosi sentieri escursionistici del parco, oltre al trekking, offrono la possibilità di passeggiate in mountain bike o a cavallo, trekking con i muli, sport che permettono di scoprire luoghi e prospettive nuove ed insolite.

Che dire poi dell’affascinante sport del volo libero con deltaplano o parapendio?
Nei magici spazi di queste montagne, nella fattispecie a Castelluccio, dove la conca del Piano Grande costituisce un autentico stadio naturale, fornito di innumerevoli punti di decollo disposti a cerchio, la pratica di questo sport trova la sua sede ideale.
Queste premesse tanto favorevoli hanno creato le condizioni per la realizzazione di una serie di servizi fuori dal comune: indicazioni, assistenza tecnica, maniche a vento fisse sui punti di decollo ed atterraggio abituali, centro radio, informazioni meteorologiche, radio sensori del vento nei punti strategici ed il servizio navetta; tutto a disposizione dei piloti-turisti, ma soprattutto delle scuole italiane e straniere che qui frequentano stage intensivi.

Nel Comune di Norcia si trova inoltre l’unico centro in Umbria di sport invernali, ossia la stazione sciistica di Forca Canapine, celebre località turistica, anche questa situata nel cuore dei Sibillini. Non mancano certo rifugi, impianti di risalita ed alberghi. Oltre che di due manovie e di sei sciovie, la stazione dispone di oltre 25 Km di piste di discesa, 10 Km e 3 anelli di piste di fondo ed una scuola di sci.

Ed infine, altri sport, specialmente quelli legati all’acqua, sono la pesca sportiva ed il canottaggio, quest’ultimo, meglio conosciuto con il nome di RAFTING, praticato con partenza dallo stretto di Biselli, sul fiume Corno, a soli dieci minuti da Norcia. Tale sport trova qui il suo ambiente ideale: natura amena con fiumi navigabili tutto l’anno grazie alle particolari caratteristiche morfologiche e assenza di traffico inquinante e rumoroso. La scuola, propone discese a bordo di gommoni, sotto la guida di esperti rafters. E nonostante l’immagine più consueta degli sport fluviali sia quella di attività rivolta agli spericolati, la scuola di rafting ha scelto di rivolgersi a tutti, proponendo una discesa classica di 8 Km., non pericolosa, da Serravalle alla centrale di Triponzo.

Ecco di seguito il recapito delle scuole e delle associazioni turistico-sportive che operano nel Comune di Norcia:

Associazione Valnerina OnLine – www.valnerinaonline.it
06046 Norcia (PG) promozione turistica attraverso il web e il social

  • Gestione attività di promozione delle attività locali con news e aggiornamenti
  • promozione delle manifestazioni e delle tradizioni attraverso album fotografici e cataloghi multimediali
  • incentivazione del turismo attraverso intensa attività social

Informazioni: Tel. 348.7356.565 – 338.7678.308 – info@asgaia.it

Associazione “Sibillini Outdoor” – www.sibillinioutdoor.it

• A.S. GAIA – Centro Rafting

Loc. Biselli di Norcia, 06046 Norcia (PG) Centro Rafting in Umbria sul fiume Corno con attività di:

  • educazione ambientale per le scuole primarie e secondarie
  • discese guidate in gommone per grandi e bambini
  • parco avventura con percorsi di funi e corde e teleferiche sugli alberi

Informazioni: Tel. 348.7356.565 – 338.7678.308 – info@asgaia.it

http://www.asgaia.it/

Associazione Nursia Equestre
Norcia – Fraz. Paganelli Passeggiate a cavallo, Escursioni nel parco Nazionale dei Monti Sibillini, Trekking di uno o più giorni con pernottamento in rifugio di montagna, istruttori d’equitazione ENGEA. tel: 0743.828408, mob. 339.5334468 www.escursioniacavallo.it – Tel 339 5334468 – email:  info@escursioniacavallo.it

Rafting Umbria
Loc. Serravalle – Tel. 348.3511798
Centro Rafting e Kayak lungo il fiume Corno, discese guidate in gommone, corsi di canoa, river hiking
Web: www.raftingumbria.it

Sibillini ranch dal 1985
Escursioni a cavallo anche per principianti di un ora ,trekking di piu’ giorni con possibilita’ di pernottamento in tenda o agriturismo,doma e addestramento cavalli, simpatici pony e asinelli per i piu’ piccoli,visite guidate in carrozza e noleggio montain bike. Nel cuore del parco nazionale dei monti sibillini a Castelluccio di Norcia.
Per info e prenotazioni 338/9970734 339/2245349
Web: www.sibilliniranch.it/

C.S.O Centro Surviving e Outdoor
Monte Fusconi – tel. 0743.816156/328.8735081
Visite guidate, trekking, tiro con l’arco, orienteering, mountain bike, trekking con i muli, rafting, birdwatching, snowshoeing, soft air
Web: www.csoumbria.org oppure www.csoumbria.it
Email: info@csoumbria.org

La Mulattiera
Tel. 0743.816361, mob. 339.4513189 trekking con i muli, escursionismo, guide escursionistiche abilitate, guide del Parco. www.lamulattiera.it info@lamulattiera.it

Prodelta
Loc. Castelluccio – Tel. 0743821156 – 339.5635456
Scuola di volo: parapendio e deltaplano
Web: www.prodelta.it

Norcia Eventi
Viale Umbria – Tel. 0743.828076
Noleggio mountain bike

Norciavacanze s.r.l.
Via Colombo, 12 – tel. 0743.829178
Escursioni guidate alla raccolta di tartufi e funghi

Sibillini Adventure
Centro di Formazione Outdoor F.I.S.S.S. – Umbria
Loc. Norcia – tel. 0743.816546 – 348.7288365
Sopravvivenza, surviving, escursionismo, trekking, campo avventura, formazione outdoor, tiro con l’arco, orienteering, attività invernali, archeologia sperimentale, campi scuola.
Web: www.sibilliniadventure.it
email: info@sibilliniadventure.it

Sibillando
Loc. Norcia – via Anicia 78
tel. 0743828323
Escursionismo, trekking, tiro con l’arco, sopravvivenza, orientamento, yoga.
Web: www.sibillando.org

•MTB Valnerina Multi Sport
Tel. 342.3793003
Web: www.mtbvalnerinamultisport.it
Email: mtbvalnerinamultisport@gmail.com