Calcolo IMU

Webcam Live Piana di Castelluccio

Webcam Live Castelluccio di Norcia

Webcam Live Monte Vettore Deltaplano

Firmato protocollo tra ADM e Comune di Norcia per la cessione a titolo gratuito di un veicolo a disposizione dell’ Ente.

Il Sindaco Alemanno e il Direttore Minenna

NORCIA – È stato siglato questa mattina il Protocollo di intesa tra il Comune di Norcia e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per la cessione a titolo gratuito di un veicolo confiscato a seguito di operazione di contrasto a illeciti tributari, che sarà quindi utilizzato nell’ ambito dei servizi istituzionali della Giunta e del Consiglio comunale.

A siglare l’accordo, di durata biennale, il Sindaco dott. Nicola Alemanno e il Direttore Generale ADM, prof. Marcello Minenna, che ha accolto la richiesta pervenuta dal primo cittadino.

La firma del Protocollo è avvenuta nella Sala della Giunta ospitata in un container a seguito della grave crisi sismica che il 30 ottobre 2016 ha colpito profondamente la città di San Benedetto e molti comuni delle quattro Regioni del Centro Italia.

L’Agenzia, in ottemperanza alle prerogative previste dalla legge, con proprio provvedimento amministrativo, ha disciplinato le modalità di utilizzo ed assegnazione degli automezzi confiscati, non risultando immediatamente disponibili le procedure di vendita all’asta o non risultando il veicolo suscettibile per gli altri usi previsti nello stesso provvedimento.

Un gesto di vicinanza alla comunità nursina e alla sua amministrazione, reso ancor più particolare perché l’autovettura avrà una placca in cui è riportata la dicitura “Mezzo confiscato per operazione di contrasto agli illeciti valutari”.

“Siamo grati per questo gesto non dovuto ed estremamente apprezzato dell’ADM che ci consente di avere a disposizione mezzi adeguati particolarmente utile agli uffici amministrativi e tecnici, per muoversi all’interno del Comune, tra i più vasti in Italia per estensione territoriale (circa 180 kmq)” dice il Sindaco di Norcia Nicola Alemanno. “In questa occasione – continua – desidero rinnovare i miei ringraziamenti a nome dell’intera Comunità per i tantissimi gesti di solidarietà ricevuti in questi anni, che ci hanno consentito di rimanere sempre in piedi, di guardare con fiducia al futuro ed affrontare con impegno un’importante ricostruzione” conclude Alemanno.

“ADM ritiene compito istituzionale di assoluta importanza contribuire al riutilizzo dei beni confiscati, in uno spirito di leale collaborazione tra amministrazioni dello Stato. A pochi giorni dal quinto anniversario del terribile terremoto, questo accordo vuol testimoniare anche la vicinanza alla popolazione di Norcia auspicando sia un ulteriore segnale per la meritata ripartenza della vita economica e sociale di questa parte così bella dell’Umbria” ha dichiarato il Direttore Generale Marcello Minenna.