Calcolo IMU

Webcam Live Piana di Castelluccio

Webcam Live Castelluccio di Norcia

Webcam Live Monte Vettore Deltaplano

“Risorse disponibili grande opportunità. Il cittadino al centro della progettazione”. Alemanno interviene a incontro organizzato da Censis, Magna Carta e Fondazione Merloni

NORCIA – Il Sindaco di Norcia Nicola Alemanno è intervenuto oggi all’ incontro in video conferenza organizzato dal Censis, Fondazione Magna Carta e la Fondazione Aristide Merloni sul tema ‘Appennino, terza dorsale. Agricoltura, energia e rilancio del territorio’.

Presenti, tra gli altri, il Presidente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati On. Fabio Melilli; Giuseppe Peleggi, direttore innovazioni tecnologiche di Coldiretti; Carlo Tamburti, direttore Enel Italia e Gisueppe De Rita, Presidente del Censis.

“I fondi che avremo a disposizione rappresentano una grande opportunità che ci consentirà di fronteggiare la nostra preoccupazione più grande che è quella della deantropizzazione – dice Alemanno -. Abbiamo bisogno di affrontare le sfide importanti che abbiamo di fronte, tenendo conto innanzitutto dalle ingenti risorse disponibili a partire dai fondi della ricostruzione.

La sfida del nostro territorio è quella di ricostruire delle città città ‘medi@Evo’, che siano cioè innovative ma nel solco della tradizione, in cui si tenga conto dei nuovi protocolli energetici e ambientali, sulla formazione di comunità energetiche sostenibili e sulle smart city, in cui il cittadino sia al centro. Le risorse devono essere quindi spese con cognizione e non distribuite ‘a pioggia’ – prosegue il Sindaco di Norcia -. Noi che siamo chiamati a ricostruire tutto potremmo essere un laboratorio, un nuovo modello anche su questi fronti. Le nostre città devono essere pronte a recuperare il gap accumulato in questi anni attraverso i pilastri del nostro modello di sviluppo, la cultura, l’agricoltura e l’ ambiente” dice Alemanno.

Il Presidente De Rita nelle conclusione ha sottolineato la necessità di una piattaforma decisionale per la gestione dei fondi all’interno del cratere evidenziando però che “Gli interventi del Sindaco di Norcia Alemanno e di San Ginesio Ciabocco dimostrano come le loro realtà siano esempi da seguire, punte di diamante nel cratere che viaggiano in maniera veloce.

Sono contento del contributo che hanno dato alla discussione odierna – prosegue – ma dobbiamo occuparci anche di borghi che hanno bisogno di maggior sostegno”.