Calcolo IMU

Webcam Live Piana di Castelluccio

Webcam Live Castelluccio di Norcia

Webcam Live Monte Vettore Deltaplano

Consiglio comunale approva agevolazione TARI 2021. Ripresi i lavori del marciapiede di viale della Stazione. Nuove assunzioni in Comune.

NORCIA – Il Consiglio Comunale ha approvato l’agevolazione della TARI 2021, relativo alle utenze non domestiche per emergenza Covid 19, ai sensi del D.L. 73 del 25/5/21 attraverso il quale sono stati assegnati 17.460 Euro al Comune di Norcia. Ai beneficiari sarà applicata una riduzione del 40% e tale agevolazione sarà riscontrata già nel ruolo Tari di prossima emissione riferito al 2021.

A riguardo, il Consiglio comunale di Norcia aveva già approvato il 31 dicembre 2020 un’importante manovra a sostegno delle attività costrette alla chiusura, come riportato da DPCM, a causa della crisi pandemica mettendo a disposizione da Bilancio importanti risorse, così come avvenuto ad esempio per la ‘solidarietà alimentare’. Nel corso della massima assise cittadina è stata anche approvata una variazione al Bilancio di previsione 2021/2023.

In apertura di Consiglio il Sindaco ha comunicato che sono ripresi da oggi i lavori per completare la realizzazione del marciapiede di Viale della Stazione nel tratto che interessa l’area dei giardini; l’opera si è dovuta interrompere a causa del danneggiamento di condotte del gas e del teleriscaldamento.

La gran parte del marciapiede è invece fruibile da circa un mese.

Il Sindaco ha poi comunicato l’approvazione definitiva di progetti per la realizzazione di due pozzi, che consentiranno di garantire approvvigionamento alla città anche in estati siccitose; quest’anno non sono state registrate criticità grazie agli interventi del VUS (Valle Umbra Servizi) sulla rete.

Novità anche per il personale del Comune. Per quanto riguarda il tema delle ‘stabilizzazioni sisma’ l’Ente beneficerà di 15 risorse; dal 1 settembre prenderanno servizi due nuovi operai vincitori del concorso espletato il 2 agosto scorso e sono in corso di svolgimento le prove selettive anche per due figure ex art. 68.