Calcolo IMU

Webcam Live Piana di Castelluccio

Webcam Live Castelluccio di Norcia

Webcam Live Monte Vettore Deltaplano

Presidente Conte visita ‘a sorpresa’ scuola Norcia. Mantenuta promessa fatta a studenti a gennaio

NORCIA – Ha mantenuto fede all’ impegno preso con gli studenti e la Dirigente Scolastica nel gennaio scorso e ‘a sorpresa’ il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte li ha incontrati nel cortile antistante la nuova struttura inaugurata proprio ieri, lunedì 14 settembre, primo giorno di scuola.

“Abbiamo lavorato per assicurare il completamento di questa opera che doveva essere inaugurata a Pasqua ma purtroppo è sopraggiunto il lockdown. Questa è una comunità doppiamente sofferente e a loro ho voluto dedicare la mia prima uscita pubblica in una scuola. E’ una vicinanza che non vuole essere solo simbolica ma sostanziale mia personale, del governo e del Paese. La Scuola è momento di aggregazione e di rilancio e vogliamo ripartire da qui, da Norcia, per rilanciare anche la ricostruzione post sisma”. Guardare al futuro con fiducia e speranza ed il premier, rivolgendosi ai ragazzi, parla del piano ‘Next generation’. “L’Italia sta facendo il suo piano nazionale e siamo nella fase avanzata di studio e approfondimento. E’ molto bello che a livello europeo – ha sottolineato il premier con gli studenti – quando hanno pensato a questo grande piano d’intervento per i Paesi più sofferenti per la pandemia lo hanno chiamato così, rivolgendosi proprio a voi ragazzi, è un progetto per voi, per restituirvi un Paese migliore. Se perderemo questa sfida avrete il diritto di mandarci a casa” ha aggiunto.

Il Presidente poi ha visitato la città, incontrando nursini e turisti, tra cui diversi stranieri, scattato qualche selfie, degustato tipicità locali. Accompagnato dal Sindaco e dal Commissario per la Ricostruzione il Presidente si è soffermato in Piazza San Benedetto, ed in particolare accanto alla Basilica dove ha annunciato che “nei prossimi giorni ci sarà un sopralluogo da parte di tecnici ed ingegneri di ENI, che ahnno già lavorato per la Basilica di Collemaggio a L’Aquila per accelerare la ricostruzione della Basilica di San Benedetto, anche questo sarà un momento molto importante, non solo per Norcia ma per tutto il cratere. Dobbiamo offrire una prospettiva concreta per poter rimanere”. Il Sindaco ha donato al Presidente una pregiata copia della Regola di San Benedetto, molto apprezzata del Premier. “Il Presidente con la sua presenza a Norcia ha voluto dare testimonianza tangibile di vicinanza concretizzando la promessa fatta ai nostri ragazzi e al contempo dare attenzione alla ricostruzione. Un impegno che vede le istituzioni,a d ogni livello, impegnate lavorare per far si che questo territori possano essere ricostruiti al più presto” ha detto il primo cittadino.