Calcolo IMU

Webcam Live Piana di Castelluccio

Webcam Live Castelluccio di Norcia

Webcam Live Monte Vettore Deltaplano

SAE, consegnate le ultime 24 casette nel territorio di Norcia. Alemanno: “Sae Castelluccio uniche nel cratere. Ora sotto con la ricostruzione”

NORCIA – Consegnate le chiavi delle ultime 24 SAE, soluzioni abitative d’emergenza, che vanno a completare il fabbisogno delle richieste nel Comune di Norcia così ripartite: 8 a Castelluccio di Norcia; 8 a Madonna delle Grazie e 8 presso la Zona Industriale. Sono 606 le casette dislocate in totale nel territorio comunale.


“Consegnare le chiavi oggi a Castelluccio è un’emozione diversa rispetto alle altre – ha detto il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno – . Questa consegna arriva dopo molto tempo, dovuto ad una serie di passaggi, dal rifacimento della strada per arrivare a Castelluccio, il clima particolarmente rigido dell’inverno, la burocrazia, gli usci civici. Credo che oggi – prosegue – gli assegnatari possano essere soddisfatti di queste strutture, per la tipologia delle abitazioni, uniche nel cratere, e particolarmente adeguate al luogo e uniche nel cratere. Ancora una volta oggi è la dimostrazione che se le Istituzioni lavorano insieme si raggiungono traguardi importanti. Grazie per la pazienza con la quale avete aspettato questo momento, ultimo traguardo della gestione dell’emergenza. Ora continuiamo a lavorare in ogni sede e su tutti i tavoli per far sì che la ricostruzione possa accelerare” ha concluso Alemanno. Le SAE di Castelluccio sono costruite in una sorta di condominio, nell’area dove c’era la scuola, e suddivise in otto appartamenti da 60 e 40 mq dislocati su due piani. L’importanza del momento “in un Paese unico non solo per Norcia ma per l’intera Umbria” è stata sottolineata anche dal Presidente della Regione Fabio Paparelli che evidenzia poi come “sia necessario l’aumento del personale negli Uffici Speciali per la Ricostruzione. Abbiamo bisogno dell’unicità dei procedimenti amministrativi e poter quindi far tornare nelle abitazioni rapidamente chi ha subito danni lievi; l’ausilio dei professionisti per quanto riguarda i controlli delle pratiche” ha detto.

Nel pomeriggio poi sono state consegnate le chiavi agli aventi diritto delle altre soluzioni abitative d’emergenza a Norcia capoluogo alla presenza del capo Dipartimento di Protezione Civile, Angelo Borrelli.