Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Natale Nursino, gli eventi verso il gran finale. Venerdì 4 e sabato 5 storie del terremoto con Maria Anna Stella. Il 6 gennaio arriva la befana in piazza per tutti i bambinI

NORCIA – Le festività volgono al termine e Norcia si prepara a vivere un altro week end in cui sarà protagonista il teatro.

Venerdì 4 e sabato 5 gennaio alle ore 21 presso il Centro di Valorizzazione lo spettacolo teatrale Terrae Motus/Motus Animae, primo da autrice di Maria Anna Stella.

La giovane nursina collabora da sei anni con il C.U.T. Centro Universitario Teatrale, dopo essersi diplomata in Tecniche Teatrali Performative e in Scrittura Scenica e si è avvalsa della consulenza e supervisione del direttore artistico, Prof. Roberto Ruggieri.

Lo spettacolo è la rielaborazione drammaturgica del materiale audio video raccolto tra il 2016 e 2017 dalla stessa Stella, alcune andate in onda nel ciclo di trasmissioni di Radio Rai ‘Tre Soldi’ nell’autunno 2017.

“Sto lavorando a questo spettacolo da circa un anno – dice Stella –. I risultati delle ricerche e le testimonianze raccolte in forma di confessione in mesi di attività sulle ‘sismicità interiori’ sono stati montati secondo un percorso artistico molto personale. Questi materiali – prosegue – sono confluiti a delineare un’antologia di confessioni, una sorta di Spoon River Anthology in versi liberi”.

La Befana nel 2018 arrivò in motocicletta

Lo spettacolo ha esordito lo scorso dicembre a Perugia ed è inserito negli appuntamenti del Natale Nursino 2018 a cura di Comune di Norcia e Pro Loco. Il gran finale delle festività sarà domenica 6 gennaio, giorno dell’ Epifania alle 15,30 in piazza san Benedetto, con la ‘Befana in Piazza’, di concerto tra Pro Loco Norcia e Assessorato al turismo, che porterà regali e dolci per tutti i bambini.