Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Area Interna Valnerina, a grandi passi verso un’unica strategia


NORCIA – A Norcia il secondo focus dell’Area Interna Valnerina dal titolo ‘14 comunità una sola idea’ alla presenza di Sindaci e Amministratori della Valnerina.
“Oggi è una tappa importante che ci porta quasi al termine di un percorso in cui i 14 comuni della Valnerina, ripartiti in un territorio vasto tra collina e montagna che abbraccia due province, condividono un unico progetto di strategia di area interna” ha detto il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno.

“Siamo soprattutto soddisfatti del metodo approcciato, che ci ha permesso di smussare gli angoli e generare tra noi amministratori dei rapporti migliori, consapevoli dell’ importanza che questo storico percorso per i nostri territori comporta e che non può essere rimesso solo a chi guida gli Enti interessati. Gli Amministratori passano, le strutture e il personale restano – continua – e sono loro che saranno coinvolti in primis per fondare la nostra azione strategica che poggia su scuola, sanità, sviluppo economico e trasporti. Continueremo ad insistere nel filone dello sviluppo locale – conclude Alemanno – su turismo, ambiente, cultura e agricoltura, forti di un territorio che ha perso molto dal punto di vista dei beni storico artistici, ma che dispone di un importantissimo patrimonio naturalistico”.

Tra le tematiche affrontate nella mattina alcune necessitano ancora di approfondimento, in particolare riguardo la scuola. Dai dati statistici emerge che le principali criticità del sistema scolastico riguardano principalmente la discontinuità formativa dovuta all’alto tasso di mobilità dei docenti che nella Scuola primaria risulta essere pari al 12,3 rispetto al 2,9 della Regione Umbria e nella scuola secondaria di I° Grado risulta essere pari al 8,1 rispetto al 5,5 della Regione Umbria.

A presiedere il tavolo dei lavori la Dott.ssa Sabrina Lucatelli, coordinatrice del Comitato della Strategia Nazionale per le aree interne che, nel portare i saluti del Ministro Barbara Lezzi sottolinea come sia “grande il lavoro dei 14 Sindaci della Valnerina che, nonostante il trauma del sisma, si impegnano seriamente per il futuro dei loro ragazzi. E’ la riprova che abbiamo fatto bene a continuare il progetto della strategia di area interna – ha detto -. Siamo qui per aiutare gli amministratori a stringere sulle migliori scelte. E’ doveroso farlo il prima possibile: tutti qui aspettano risposte e mosse concrete”.

Inoltre è emersa la richiesta di particolare attenzione da parte dei sindaci alla sostenibilità al regime delle misure che entreranno nel documento definitivo della strategia.