Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Estate Nursina 2018, presentato il cartellone. Dal cabaret alla musica: tanti i concertI, il 15 agosto Marco Masini in Piazza San Benedetto

NORCIA – Il Vice Sindaco di Norcia Pietro Luigi Altavilla insieme al Vice Presidente della Giunta Regionale Fabio Paparelli ed al Presidente della Pro Loco di Norcia, Domenico Rossi hanno presentato stamattina il ricco cartellone dell’ Estate Nursina 2018.
Eventi che partiranno con il ‘botto’ il 4 agosto con il concerto dell’Orchestra ‘Cherunini’, diretta dal Mastro Riccardo Muti.
Un programma variegato e per tutti i gusti, grandi e piccoli, che vedrà Piazza San Benedetto come scenario principale degli eventi in cartellone.
“L’offerta pensata per quest’estate vuol far si innanzitutto che i nursini possano riappropriarsi degli spazi che prima del sisma erano consueti frequentare, come la nostra bellissima Piazza” dice Altavilla che è anche Assessore al Turismo. “C’è voglia di serenità e spensieratezza ecco perché quest’anno abbiamo deciso di dare spazio al cabaret e alla comicità con la rassegna ‘Ride bene chi ride a Norcia’”. Spazio nell’estate nursina anche alla musica con Marco Masini il 15 agosto e l’ Equipe 84 il 16; oltre a diverse cover bandche riempiranno di note le serate nursine. “In un mese – prosegue il Vice Sindaco – abbiamo cercato di fare tutto il possibile, di concerto con il grande lavoro svolto dalla Pro Loco di Norcia, per creare l’occasione di poter venire a Norcia e magari constatare che la città sta reagendo con determinazione”.
La ripresa di un territorio strategico per l’Umbria è sottolineata anche dall’ Assessore Paparelli “cultura, turismo e sport sono degli asset strategici per la regione ed organizzare un programma così importante, nonostante una sensibile diminuzione delle strutture ricettive è un bel segnale. Ci auguriamo che questi eventi possano fare da traino ma i numeri di flussi turistici di questi giorni, legato anche alla fioritura di Castelluccio, ci fanno ben sperare nella ripresa del settore turistico”
Non ci si può fermare all’estate ma bisogna creare occasioni di crescita. “Dobbiamo pensare a rinnovare l’offerta turistica – dice il presidente della Pro Loco, Rossi – . Continueremo ad impegnarci nei prossimi mesi lavorando particolarmente sul turismo dei camper e sui sentieri per far si che il nostro territorio, di incontaminata bellezza possa essere fruibile il più possibile”.

Programma Estate 2018