Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Norcia a dimensione giovane ed europea. Continua la collaborazione con i Corpi di Solidarietà europea

L’Ass.Perla con due ragazze del CSE

NORCIA – Tornano a Norcia i ragazzi del Corpi Europei di Solidarietà, voluti fortemente dal Presidente Juncker. Dopo l’avvio del progetto dello scorso anno nella città di San Benedetto, a partire da mercoledì 18 luglio fino al 21 settembre, circa 25 ragazzi provenienti da ogni parte d’Europa saranno parte integrante della Comunità nursina.

Il progetto in collaborazione con il Comune di Norcia è finanziato dall’ Agenzia Nazionale dei Giovani attraverso Erasmus+ e coordinato in Umbria dall’associazione Kora.

“Diamo il benvenuto a questi giovani che per due mesi saranno parte integrante e attiva del tessuto sociale nursino – dice l’Assessore ai Servizi Sociali Giuseppina Perla -. L’ assessorato ai servizi sociali si è impegnato affinché il loro contributo possa essere di supporto a diverse attività – prosegue – come ad esempio nel centro estivo comunale ‘Il Monello’, dopo la positiva esperienza dello scorso anno, e nell’affiancare l’associazione Tutti i Colori del Mondo per l’assistenza alle persone disabili. Questo nuovo progetto rimarca ancora una volta come Norcia e l’Europa sia un binomio inscindibile. Continuiamo a lavorare – conclude – per far si che la nostra città diventi capitale della solidarietà europea”.

Durante la permanenza in città i giovani supporteranno anche la Pro Loco di Norcia nella gestione delle manifestazioni dell’ Estate Nursina. Attraverso l’info point contribuiranno nell’accoglienza dei turisti che visiteranno la città e al contempo saranno i portavoce delle opportunità che l’Europa può offrire ai giovani.