Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Asilo Nido Comunale ‘Lo Scoiattolo’

Ufficio competente
Ufficio Servizi Sociali del Comune di Norcia

Definizione e tipologia del servizio
E’ un servizio di accoglienza diurna per bambini dai sei mesi ai tre anni. Offre ai bambini l’occasione di esperienze cognitive, affettive, sociali, con l’intento di sollecitare un adeguato sviluppo psico-motorio e di sostenere il percorso di conquista dell’autonomia. Il servizio diventa anche un momento di sostegno alla genitorialità e una risposta a dinamiche e problematiche familiari specifiche. L’asilo è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle ore 17.00 e garantisce oltre alle attività ludico-ricreative e di laboratorio, anche la preparazione e la somministrazione dei pasti, l’igiene e la cura personale del bambino.

Modalità di accesso

Le domande di ammissione al servizio devono essere presentate entro il 30 giugno precedente ad ogni anno scolastico. Qualora le richieste di fruizione superino i posti disponibili, l’accesso è regolato da una graduatoria stilata dall’Ufficio competente secondo criteri prestabiliti e contenuti nel relativo regolamento comunale. Il personale qualificato: educativo ed ausiliario che garantisce l’assistenza ai bambini è in parte dipendente comunale ed in parte proveniente dal privato sociale. Il servizio prevede due fasce orarie: una corta fino alle ore 14.00 ed una lunga fino alle ore 17.00.

Le rate mensili di frequenza (approvate con deliberazione GM n. 6 del 26-04-2017) rispettivamente di € 260,00 (prima fascia) ed € 290,00 (seconda fascia) a seconda della fascia oraria prescelta.

Le fasce sono così ripettavimente suddivise: 

€ 200,00 come quota fissa a garanzia dell’attivazione del servizio

più € 30,00 fino a 10 giorni di frequenza per la prima fascia;

più € 60,00 per la seconda fascia.

Nel caso di frequenza mensile inferiore agli 11 giorni le quote sono così determinate:

€ 230,00 (200,00 + 30,00) per la prima fascia,

€ 260,00 (200,00 + 60,00) per la seconda;

dall’ undicesimo giorno di frequenza dovrà essere corrisposta la quota per intero.

Per la fascia corta è prevista una quota di compartecipazione mensile pari ad € 210,00 mentre per quella lunga una quota pari ad € 240,00. Fino a dieci presenze mensili la quota mensile è ridotta rispettivamente a € 180,00 per la fascia corta e ad € 210,00 per la fascia lunga; dall’undicesimo giorno si corrisponde la quota intera.

Area di Welfare
comunitario

Modulistica