Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Autorizzazione apertura/subingresso attività di barbiere/parrucchiere

Autorizzazione apertura/subingresso attività di barbiere/parrucchiere

Descrizione
Si tratta dell’autorizzazione amministrativa per esercitare l’attività di barbiere e parrucchiere

Modalità
Domanda in bollo presentata (dal titolare o legale rappresentante dell’attività) al Comune di Norcia, contenente le seguenti indicazioni:
• Generalità (Cognome e nome, data e luogo di nascita, residenza) del richiedente;
• Recapito telefonico e Codice Fiscale della Ditta;
• Ubicazione dello stabile ( Via e N. civico) in cui deve insediarsi l’attività;
• Descrizione dell’attività che si intende esercitare;
• Sede legale, ragione sociale o denominazione della Ditta;
• Personale partecipante all’attività in modo professionale;
• Per le imprese non in possesso dei requisiti di cui alla L. 443/85, la persona cui è affidata la direzione dell’azienda.

La domanda dovrà, inoltre, contenere le seguenti dichiarazioni sostitutive di certificazione e/o dell’atto di notorietà:
1. di iscrizione all’Albo di cui all’art. 5 della legge n. 443 del 1985 se trattasi di impresa artigiana, oppure di possedere i requisiti di cui agli artt. 2, 3 e 4 della legge predetta qualora trattasi di impresa non ancora iscritta;
2. di aver presentato domanda di iscrizione al registro delle imprese, nel caso di società non in possesso dei requisiti di cui alla lett. a)
3. di possedere, per i soggetti di cui all’art. 5, comma 1, la qualificazione professionale conseguita ai sensi dell’art. 2 della legge n. 1142 del 1970.
4. di non essere incorso in alcuna delle misure di sicurezza o prevenzione ai sensi della legislazione antimafia (L. 575/65 e successive modifiche ed integrazioni).

Requisiti del richiedente
Solo in caso di nuova apertura o subentro nell’attività il richiedente deve essere in possesso dell’idonea abilitazione professionale.
In caso di Società detta abilitazione deve essere posseduta da almeno la maggioranza dei soci partecipanti.
del locale
– L’interessato deve, prima di avviare l’attività, chiedere il certificato di agibilità dei locali con idonea destinazione d’uso per le tipologie espressamente previste.
– Il Servizio provvede d’ufficio a richiedere al Servizio Igiene Pubblica dell’AUSL il nulla – osta sanitario dei locali che verrà rilasciato a seguito di sopralluogo effettuato dai tecnici del medesimo Servizio Igiene Pubblica.

Documenti da presentare
• planimetria dei locali, in scala 1:100 o altra scala idonea, controfirmata da tecnico abilitato o dallo stesso richiedente, recante l’indicazione dei vani ad uso laboratorio e di servizio, nonché del relativo accesso.
• nel caso di società non in possesso dei requisiti di cui alla lettera a), copia dell’atto costitutivo e dello statuto debitamente registrati.

AVVERTENZA
(da considerare solo nel caso di nuova apertura): poiché il rilascio dell’autorizzazione per attività di barbiere e parrucchiere è condizionata alla sussistenza dei limiti di distanze di cui al Regolamento comunale in materia, è buona norma effettuare la verifica delle distanze presso il Servizio Commercio e Attività Produttive competente al rilascio prima di presentare eventuale domanda.

Costo
Due marche da bollo: una per la domanda ed una per l’autorizzazione

Tempi di rilascio
Il Servizio Commercio e Attività Produttive appena riceve la domanda provvede ad attivare le procedure previste dall’art. 16 dell’apposito Regolamento comunale.

Altre notizie
Entro 90 gg. dall’inizio dell’attività, con riferimento ai titolari di nuove autorizzazioni, il Servizio provvederà d’ufficio a richiedere:
1- per le imprese artigiane, visura o certificazione attestante l’iscrizione all’albo delle imprese artigiane;
2- per le imprese diverse da quelle artigiane, visura o certificazione comprovante l’avvenuta iscrizione nel registro delle imprese.

Adempimenti conseguenti a carico del titolare
L’autorizzazione dovrà essere esposta nei locali in cui si svolge l’attività per essere resa estensibile ad ogni richiesta degli Agenti di Polizia Municipale.
Dovranno essere affissi con lo stesso criterio gli orari praticati nell’esercizio e la tabella dei prezzi applicati per i vari servizi.

Modulistica e Download

» Regolamento comunale barbiere/parrucchiere
» Domanda autorizzazione barbiere/parrucchiere

Dive rivolgersi
Comune di Norcia – Servizio Commercio e Attività Produttive
orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 10,30 alle ore 12,30

Come contattarci
commercio@comune.norcia.pg.it

Responsabile del procedimento
Sig. Daniele Bucchi

Normativa di riferimento
L. 161/63 come modificata dalla L. 1142/70 – Regolamento Comunale disciplinante le attività di Barbiere e Parrucchiere – Regolamento comunale d’igiene.

Pin It on Pinterest