Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Domanda Assegni Familiari

Ufficio competente
Ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza

Definizione e tipologia del servizio
Il servizio consiste nell’erogazione di un assegno mensile per cinque mesi dopo la nascita del figlio, a donne non lavoratrici. L’assegno viene concesso alle aventi diritto dall’INPS, su istruttoria predisposta dal Comune di residenza. E’ prevista la possibilità di un’integrazione dell’assegno erogato da parte del datore di lavoro qualora questo sia inferiore a quello previsto dalla legge in oggetto. Si considera la possibilità di rivedere il contributo erogato negli anni successivi sulla base dell’incremento degli indici Istat per i prezzi al consumo.

Modalità di accesso
La mamma interessata deve presentare la domanda entro e non oltre il sesto mese di vita del figlio, con allegata dichiarazione di responsabilità riguardante la composizione del nucleo familiare, i redditi posseduti e il patrimonio mobiliare ed immobiliare. L’Ufficio di competenza effettua immediatamente il calcolo dell’I.S.E.E. e del contributo da erogare, utilizzando dati dell’INPS. Successivamente l’Ufficio invia i dati all’INPS per la liquidazione dell’assegno, che sarà recapitato a casa dell’interessata.

Area di Welfare
domiciliare e di supporto familiare

Modulistica
» Modulo per Richiesta Assegno di Maternità
» Modulo per Richiesta Assegno al Nucleo Familiare

 

Servizio: AREA AMMINISTRATIVA
Responsabile: BALDINI RICCARDO
Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
Indirizzo: Via Fiume, 1
Referente: CARISSIMI RINA MARIA
Telefono: 0743 828711 (interno 214)
Fax: 0743 824021
Orario: dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 12.30

Pin It on Pinterest