Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Passaporto

Il passaporto può essere rilasciato a tutti i cittadini italiani, indipendentemente dall’età. E’ un documento d’identità personale che consente l’ingresso in qualsiasi Paese straniero riconosciuto dal Governo Italiano, salvo le limitazioni previste dalla Legge.
La domanda per il rilascio e/o rinnovo del passaporto deve essere presentata dal diretto interessato.
Nel caso in cui il richiedente sia genitore di un minore e sia vedovo, celibe/nubile, separato o divorziato, o comunque non coniugato e non convivente con l’altro genitore, occorre il nulla osta del Giudice Tutelare.
La domanda può essere presentata indistintamente:
1) alla Questura di Perugia – Ufficio Passaporti.
2) alla Stazione dei Carabinieri competente per territorio;
E’ necessario che il richiedente – ed eventualmente il coniuge o entrambi i genitori o chi ne fa le veci – si presenti alla Stazione dei Carabinieri competente per territorio munito di documento di identità valido e della documentazione occorrente.
Ritiro del documento: presso la stessa Stazione dei Carabinieri.

QUESTURA – UFFICIO PASSAPORTI
E’ necessario che il richiedente – ed eventualmente il coniuge o entrambi i genitori o chi ne fa le veci – si presenti si presenti all’Ufficio Passaporti della Questura di Perugia munito di documento di identità valido e della documentazione occorrente.
Ritiro del documento: presso lo stesso Ufficio Passaporti della Questura, direttamente o tramite persona autorizzata per legge (es. agenzia di servizi).
I passaporti emessi prima del 04.02.2003 sono rinnovabili entro i 10 anni previsti per la validità massima del passaporto. I passaporti nuovi hanno validità decennale dalla data di rilascio e deve essere rinnovato entro i sei mesi successivi alla data di scadenza.
Superato tale termine, dovrà essere richiesto un nuovo rilascio.
La marca da bollo da € 30,99 (concessioni governative) per passaporti non deve più essere allegata alla richiesta di rinnovo quinquennale.
Non è necessario apporre la marca sul passaporto anche nel caso ci si rechi soltanto in Paesi aderenti all’Unione Europea (Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Spagna e Svezia)

Attualmente, in Italia, si rilascia il passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina.
Per informazioni sui documenti necessari all’entrata in un Paese straniero consultare il sito del Ministero degli Esteri Viaggiare Sicuri.
Dal 26.06.2012 tutti i minori potranno viaggiare in Europa e all’estero soltanto con un documento di viaggio individuale (Passaporto o Carta di Identità). Ne consegue che da quella data non sono più valide le iscrizioni dei minori sul passaporto dei genitori.
Informazioni generali su come richiedere il rilascio del passaporto, quale documentazione presentare, come ottenere un duplicato per furto o smarrimento, ecc. sono disponibili sul sito ufficiale della Polizia di Stato.
Inoltre, sul sito Passaporto elettronico – Agenda online è attivo il servizio della Polizia di Stato per richiedere il passaporto via Internet e per prenotare ora, data e luogo per presentare la domanda, eliminando le attese negli uffici di polizia.

 

Documentazione
PER IL RILASCIO:

  1. due fotografie formato tessera recenti, di cui una legalizzata dal Sindaco;
  2. una marca per passaporto da € 30,99;
  3. ricevuta del versamento di € 5, 35 (32 pagine) o € 6,55 (48 pagine) da effettuarsi sul c.c.p. 14958060 intestato a Questura di Perugia, riportante la causale “Rilascio del passaporto”;
  4. con iscrizione di minore di età 10-16 anni: n. 2 foto del minore, una delle quali legalizzata dal Sindaco.

PER IL RINNOVO:

  1. il passaporto da rinnovare ed una marca per passaporto da € 30,99 qualora si intenda utilizzare il passaporto per paesi diversi da quelli dell’Unione Europea (nell’anno del rinnovo).

Modulistica
Modulo di richiesta

Servizio: AREA AMMINISTRATIVA
Responsabile: BALDINI RICCARDO
Ufficio: SERVIZI DEMOGRAFICI
Indirizzo: Via Fiume, 1
Referente: CARISSIMI RINA MARIA
Telefono: 0743 828711 (interno 214)
Fax: 0743 824021
Orario: dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 12.30

Pin It on Pinterest