Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Centri Diurni per Disabili

Ufficio competente
Assistenti sociali dell’Asl o dell’Ufficio della Cittadinanza

Definizione e tipologia del servizio
E’ un centro di accoglienza a supporto della quotidianità di persone disabili e delle loro famiglie, aperto ad utenti che vivono in famiglia o da soli, provenienti anche dagli altri Comuni dell’Ambito. Offre accoglienza diurna secondo orari flessibili, cura della persona occupandosi della sfera igienica, somministrazione dei pasti, attività di recupero e mantenimento delle funzioni adattive e delle autonomie funzionali e sociali, attività ludico-educativa e di sviluppo delle capacità comunicative, emozionali e di integrazione sociale, promuove la vita relazionale, offre accompagnamento e trasporto. I centri da qualche anno, d’intesa con le associazioni di volontariato, organizzano uscite mirate alla conoscenza del territorio limitrofo e di altre realtà residenziali, nonché soggiorni marini in strutture alberghiere senza barriere architettoniche. Il servizio è gestito in maniera integrata con i Comuni che compartecipano alle spese di gestione e con le associazioni di volontariato.

Modalità di accesso
Le famiglia interessata può presentare domanda presso il Servizio Sanitario di Base. L’eventuale inserimento viene valutato dal Gruppo di Lavoro Tecnico misto, composto da referenti della Azienda Sanitaria Locale e dai Servizi Sociali del Comune, sulla base di una relazione stilata dall’assistente sociale che prende in considerazione la patologia, le capacità e le modalità più idonee per l’inserimento, tenendo conto delle caratteristiche del centro e della disponibilità dei posti. Oltre al centro di Norcia denominato “Tutti i colori del mondo”, attualmente ubicato in Via Cavour n. 2 è presente nell’Ambito il Centro di Cascia denominato “L’Oasi”.

Area di Welfare
comunitario

Pin It on Pinterest