Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Assistenza Domiciliare Integrata (A.D.I.)

Ufficio competente
Uffici del Centro Salute.

Definizione e tipologia del servizio
E’ un servizio coordinato di interventi socio-sanitari che risponde a livello domiciliare, mediante un sistema complesso di prestazioni, a stati di bisogno multiplo, di quei soggetti che vivono, temporaneamente o permanentemente, una situazione di fragilità psico-fisica. L’intervento è volto alla promozione e al sostegno della qualità della vita degli anziani, disabili e persone non autosufficienti, al fine di mantenere l’utente nel suo ordinario contesto di vita. Si propone di evitare la istituzionalizzazione e il ricovero ospedaliero o garantire la continuità assistenziale a persone già dimesse da strutture sanitarie. Sono previsti programmi individuali di assistenza definiti dal gruppo multiprofessionale del distretto, che organizza e coordina il servizio A.D.I.. Le figure professionali che costituiscono il nucleo permanente del servizio sono:
– Medico di famiglia
– Infermiere professionale
– Terapista della riabilitazione
– Assistente sociale
– Assistente domiciliare
Il servizio viene gestito in maniera integrata dal Distretto sanitario e dai Servizi sociali dei Comuni dell’Ambito.

Modalità di accesso
L’attivazione del servizio A.D.I. è a cura del distretto/centro salute, la richiesta di attivazione è generalmente a cura del Medico di Medicina Generale. La domanda viene seguita da una indagine sulla condizione sanitaria, sullo stato sociale, sulla condizione abitativa ed economica del richiedente. L’ammissione al servizio viene a quel punto valutata dalla Unità di Valutazione Geriatria in stretta collaborazione con il medico curante. Il Responsabile del Distretto, in accordo con il servizio sociale, sentiti i pareri e lette le risultanze delle indagini degli organi preposti decreta parere favorevole o sfavorevole per l’ammissione della domanda. L’intervento domiciliare integrato può comportare, a seconda della situazione reddituale, la compartecipazione alla spesa da parte dell’utente. Il servizio è gestito in convenzione con il privato sociale.

Area di Welfare
domiciliare e di supporto familiare.

Pin It on Pinterest