Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

COSAP

Canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche Dal 1 GENNAIO 1999 è stato istituito, in sostituzione della “TOSAP”, il “COSAP” (“Regolamento Comunale per la concessione di spazi ed aree pubbliche”).

L’occupazione permanente e temporanea di strade, aree e relativi spazi sovrastanti e sottostanti appartenenti al demanio od al patrimonio indisponibile di questo Comune, comprese le aree destinate a mercati anche attrezzati, è soggetta al pagamento di un canone.
L’occupazione di spazi ed aree pubbliche, ai fini del rilascio della concessione, può essere:

PERMANENTE: quando si riferisce ad una occupazione pari o
superiore all’anno

TEMPORANEA: quando si riferisce ad una occupazione inferiore
all’anno.

In entrambi i casi, la concessione è soggetta al pagamento del corrispettivo “COSAP”.

Costo
Agli effetti dell’applicazione del canone, il territorio comunale è suddiviso, a seconda della sua importanza ai fini dell’applicazione della tassa, nelle seguenti categorie:

I categoria parte del Centro storico
II categoria residua zona del Centro storico e zona limitrofa al capoluogo
III categoria residue zone del territorio comunale

L’elenco di classificazione delle strade, degli spazi e delle altre aree pubbliche comprese nelle tre categorie, è quello riportato sulla deliberazione G.C. n. 176 del 17/02/1994, modificata dalla deliberazione G.C. n. 359 dell’11/04/1994.

Versamento per Occupazioni Permanenti.
1. Il versamento del canone per le occupazioni permanenti è effettuato con riferimento all’anno solare. Il canone è corrisposto in unica soluzione annuale.
2. Per il primo anno di concessione, il pagamento deve essere effettuato prima del ritiro dell’atto concessorio, il cui rilascio è subordinato alla dimostrazione dell’avvenuto pagamento.
3. Per le occupazioni permanenti “pluriennali”, il versamento del canone relativo agli anni successivi a quello di rilascio della concessione deve essere effettuato entro il 31 marzo di ciascun anno.

Versamento per Occupazione Temporanea.
Per le occupazioni temporanee il canone deve essere versato all’atto del rilascio della concessione, in unica soluzione per tutto il periodo di durata dell’occupazione.

Conto corrente postale
Per le occupazioni, sia permanenti che temporanee, il versamento del Canone è effettuato sull’apposito conto corrente postale n. 11577061 intestato “COMUNE DI NORCIA – COSAP”.

Sanzioni
Il mancato pagamento entro i termini indicati comporterà l’applicazione delle sanzioni e maggiorazioni previste dalla legge e dal regolamento

Documentazione e Modulistica
» Tabella tariffe
» Regolamento per l’applicazione della COSAP
» Denuncia di iscrizione COSAP permanente
» Domanda occupazione temporanea

Servizio Tributi
Sede: Piazza San Benedetto
Tel.: 0743/824942
Fax: 0743/824919
E-mail: tributi@comune.norcia.pg.it

Pin It on Pinterest