Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Riaprono gran parte dei cimiteri nel territorio comunale di Norcia

NORCIA – Anche Norcia si prepara alla commemorazione dei defunti, in occasione delle festività di Ognissanti, dopo gli oggettivi impedimenti causati dai sisma dello scorso anno. L’area tecnica del Comune di Norcia infatti, con ordinanza numero 876 del 30/10/2017 ha disposto l’apertura di gran parte dei cimiteri del territorio a partire da martedì 31 ottobre. A Norcia capoluogo è completamente aperta la parte nuova; la parte centrale è chiusa in piccole parti. Desta criticità la parte vecchia, chiusa in particolare vicino ai portici e nelle zone circostanti l’ingresso principale, rendendolo così percorribile al 30-40%. Anche nel cimitero della frazione di Campi è aperta parzialmente la parte nuova, più lontana dalla chiesa di San Salvatore, crollata con le scosse del 26 ottobre 2016, Gli altri cimiteri aperti: Biselli, Forsivo, Cortigno, Serravalle, Pescia, Agriano, Frascaro e Legogne. Rimagono ancora chiusi in attesa di nuove disposizioni i cimiteri di Aliena, Capo al Campo, Nottoria, Ocricchio, Ospedaletto, San Marco, San Pellegrino, Castelluccio e Ancarano.

Pin It on Pinterest