Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Norcia, iniziative anniversario sisma per dire ‘grazie’

NORCIA – Si avvicina il primo anniversario del sisma del 30 ottobre, che ha cambiato e segnato la vita di Norcia e dei suoi abitanti. L’amministrazione comunale ha organizzato delle giornate per dire grazie a tutti coloro che in questi mesi di emergenza si sono prodigati ed hanno lavorato ininterrottamente senza risparmiarsi un attimo. “In questi giorni vogliamo ricordare e cercare di dire grazie a tutte queste persone che dai primi attimi dopo il sisma del 24 agosto prima e del 30 ottobre poi ci sono state vicino, aiutandoci a ripartire” dice il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. “Ci lasciamo alle spalle l’anno più terribile della nostra vita e il primo dei miei ringraziamenti va ai dipendenti comunali, che non si sono risparmiati 24 ore su 24, un solo giorno, terremotati anche loro. Il ricordo più importante di questa stagione – prosegue il Sindaco – possa essere il sentimento di solidarietà che ci ha raggiunto da ogni parte d’Italia, d’ Europa del Mondo, dobbiamo dire grazie a tutti ed essere a pronti a restituire tutta la solidarietà che stiamo ricevendo”.
Domenica 29 ottobre il cardinale Parolin, Segretario di Stato Vaticano, celebrerà la Santa Messa in Piazza San Benedetto, insieme all’Arcivescovo di Spoleto – Norcia, Mons. Renato Boccardo. Cuore delle manifestazioni il 30 mattina a partire dalla ore 7,40 ora del sisma, da Piazza San Benedetto. Dopo un momento di raccoglimento e preghiera con l’ Arcivescovo e i Monaci, il Sindaco ringrazierà i Corpi e le Forze Armate, presenti con loro esponenti, che hanno operato a Norcia. Alle ore 11,00 i saluti delle istituzioni, alla presenza del Capo Dipartimento di Protezione Civile, Angelo Borrelli e di Fabrizio Curcio, del Commissario per la ricostruzione, On. Paola De Micheli e Vasco Errani, la Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini. Durante i loro interventi saranno proiettati video reportage, riguardanti l’anno del sisma. Alle ore 16, presso il Centro Polivalente, si terrà una tavola rotonda dal tema ‘I Media raccontano il terremoto’, con contributi degli inviati che hanno seguito il terremoto in questo anno di emergenza. Modererà il Prof. Marco Mazzoni, Presidente del Corecom regionale; presente, tra gli altri, il Presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria, Roberto Conticelli.