Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Lo sport ancora vicino a Norcia. Tra calcio e pallavolo tanto sorrisi per i bambini

NORCIA -Ancora un segno di solidarietà dal mondo dello sport. Domenica scorsa a Norcia sono stati consegnati diversi palloni alla scuola calcio del Norcia 480, acquistati grazie al ricavato della vendita delle magliette create in esclusiva per la maratona di Valencia cui hanno partecipato i componenti della FitNos. Ad accogliere la delegazione il consigliere con delega allo sport Nicolas Novelli e al presidente del Norcia 480, Agostino Cataldi. “Veder giocare i bambini con il pallone significa anche ritrovare una certa normalità – ha detto Novelli – grazie per questa dimostrazione di senibilità nei confronti della nostra comunità e dei più piccoli”. Oltre ai palloni da calcio saranno donati anche dei palloni da pallavolo, firmati dai pallavolisti della SIR Safety Perugia, sempre destinati alla locale associazione pallavolistica di Norcia. Rimanendo nello stesso ambito, ?martedì pomeriggio? grande festa in Piazza San Benedetto con i campioni del Volley italiano in collaborazione con la Federazione italiana e regionale pallavolo e la Polizia di stat, Agenzia Nazionale per la sicurezza nelle ferrovie. Mattatore del pomeriggio nursino, insieme agli studenti del istituti scolastici del comprensorio Norcia e Cascia, il campione Andrea Lucchetta. “Grazie a tutti voi per aver regalato molti sorrisi a questi bambini e a questa piazza – ha detto il Vice Sindaco Pietro Luigi Altavilla – occasione così ci danno la spinta ad andare avanti con coraggio e fiducia”. Durante il pomeriggio, sono state donate attrezzature sportivo all’Istituto onnicomprensivo De Gasperi-Battaglia di Norcia e alla scuola Beato Simone Fidati di Cascia, oltre che a due associazioni sportive del territorio. I ragazzi hanno giocato a ‘schiacciare’ sotto rete, sotto la guida dello stesso Lucchetta. Un altro pomeriggio spensierato per una Norcia che riparte.

 

Pin It on Pinterest