Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Da lunedì 25, possibile presentare domande del SIA. Perla: “Soddisfatta, ma occorre lavorare di più”.

Da lunedì 25 settembre fino al 31 ottobre, l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Norcia è pronto ad accogliere le domande di Sostegno per l’ Inclusione Attiva (SIA); da quest’anno è disponibile anche una misura appositamente dedicata ai comuni del cratere del sisma.

COS’E’ IL SIA?

Il SIA è una misura di contrasto alla povertà che prevede l’erogazione di un beneficio economico.

CHI SONO I BENEFICIARI?

Le famiglie con minori; con figli disabili, anche maggiorenni e donne in stato di gravidanza, che si trovino in condizione di disagio economico identificato da un valore dell’ ISEE corrente, pari o inferiore a 6.000 euro.

QUALI VANTAGGI?

Le famiglie che hanno i requisiti riceveranno una speciale ‘card’ prepagata per sostenere le spese di prima necessità come ad esempio in supermercati, negozi di alimentari e farmacie.

“Prendo atto con soddisfazione che il governo ha voluto sostenere queste misure soprattutto in un momento cosi difficile per la nostra Comunità”. Dichiara l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Norcia, Giuseppina Perla. “I requisiti per accedere alla misura sono purtroppo però molto restrittivi – continua – mi auguro che la strada individuata insieme alla Regione Umbria, che prevedeva già la possibilità di utilizzare fondi per innalzare l’ ISEE, consenta ad un numero più ampio di famiglie di accedere a tali misure”.

 

Pin It on Pinterest