Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Inaugurazione anno scolastico. Alemanno: “voi ragazzi protagonisti della ricostruzione”

Tutto pronto anche a Norcia per il suono della campanella che mercoledì 13 settembre suonerà puntuale in tutti gli istituti scolastici della città. Un anno che partirà all’insegna della normalità dopo quello particolare che, causa sisma, ha danneggiato le scuole del territorio, stravolgendo gli orari delle lezioni, disposte in doppi turni per diversi mesi, per mancanza di sedi.

In procinto dell’inizio del nuovo anno scolastico, il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, rivolge un caloroso saluto agli studenti nursini. “Innanzitutto voglio ringraziarvi di cuore per l’esempio di determinazione, coraggio, fiducia che avete dato alla nostra comunità. Grazie a questo vostro atteggiamento resiliente, la nostra Comunità ha ricevuto una spinta importante nel tentare ancora una volta di sfidare la natura e ricostruire qui, nei luoghi che la storia ha lasciato per noi”.

Le scuole dove si svolgeranno le lezioni per gli istituti superiori saranno i moduli prefabbricati, collocati presso l’istituto Omnicomprensivo ‘R. Battaglia’ di Norcia, realizzati all’indomani del sisma del 24 agosto 2016, grazie al contributo della fondazione delle Casse di Risparmio dell’ Umbria. Le lezioni per la scuola dell’infanzia, la primaria e la secondaria di primo grado invece saranno quelle realizzate grazie alla ‘Fondazione Rava’ che domani sarà presente alle 8,20 per dare il bentornato a scuola con la Presidente, Maria Vittoria Rava e la testimonial Martina Colombari.

“Si apre un nuovo anno scolastico dunque – prosegue Alemanno – e avrete modo di iniziare subito le lezioni in edifici sicuri che faranno stare tranquilli voi e le vostre famiglie – rivolgendosi direttamente ai ragazzi e alle famiglie – Noi come Amministrazione Comunale tenteremo di assistervi e di esservi vicini nelle attività scolastiche e extra scolastiche.

Nel frattempo la città si sta apprestando a far partire il difficile e complesso processo di ricostruzione – conclude – la Norcia che stiamo costruendo è una città nuova, per voi! Ci piacerebbe foste proprio voi, i principali protagonisti della ricostruzione. Ancora auguri di cuore”.

Pin It on Pinterest