Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Alemanno : “infrastrutture sicure e moderne; meno burocrazia e fare presto”

Nicola Alemanno

Il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, ha partecipato ieri al tavolo di lavoro che si è tenuto a Spoleto sul tema delle infrastrutture per la valorizzazione , inclusione e sviluppo del territorio. Presenti all’ iniziativa, tra gli altri, l’ On. Umberto Del Basso de Caro, Sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria. “Per Norcia e la Valnerina, territorio ricompreso tra le Aree interne, è imprescindibile avere infrastrutture sicure e moderne” dice Alemanno nel suo intervento “queste sono però rimaste isolate a seguito degli eventi sismici del 1979, 1997 e l’ultimo del 2016. Essere raggiungibili oggi è fondamentale. Non possiamo più essere soggetti ad isolamento – puntualizza Alemanno – in particolare per i mezzi di soccorso in momenti di emergenza. E’ indispensabile dunque avere a disposizione delle infrastrutture di qualità e sicure, considerata anche la morfologia del nostro splendido territorio. Questo consentirebbe anche un veloce riposizionamento nel mercato turistico sia di Norcia che della Valnerina”. Dopo l’apertura la settimana scorsa della SP 477 da Norcia a Castelluccio, tra i temi al centro dell’attenzione in città c’è il collegamento con le Marche, attraverso il traforo di Forche Canapine chiuso dopo il sisma del 30 ottobre. “Siamo quotidianamente impegnati per rendere più snelle le procedure burocratiche: mai come questa volta – conclude Alemanno – possono esserci gli strumenti per fronteggiare questa emergenza ma dobbiamo fare presto, perché i nostri concittadini aspettano da noi amministratori le risposte”.

Pin It on Pinterest