Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Pagamento CAS: rispettata prima scadenza del cronoprogramma.

Come preannunciato nel cronoprogramma delineato dall’Amministrazione Comunale, la liquidazione del contributo di autonoma sistemazione C.A.S. è stata effettuata entro oggi, giovedì 18 maggio, con la pubblicazione nell’albo pretorio comunale del 12° elenco.

Sempre all’ Albo è stato pubblicato il 13° elenco che verrà regolarmente pagato entro domani, venerdì 19 maggio. Questo elenco comprende le istruttorie in verifica, nel frattempo definite. A partire da giovedì 18, non si possono più presentare richieste retroattive di CAS, riferite al 24 agosto 2016 o integrazioni con decorrenza dalla medesima data.

Rispettando i termini che ci siamo prefissati, procediamo con regolarità al pagamento del CAS grazie all’indefesso lavoro dei nostri uffici – dice il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno – risposte certe e concrete è quello che dobbiamo dare ai nostri concittadini e il lavoro di noi Amministratori va in questa direzione”.

Diverse in questi mesi sono state le difficoltà riscontrate per la stesura delle istruttorie che hanno comportato dei ritardi: alcune domande pervenute risultavano incomplete o imprecise, in alcuni casi beneficiario ed intestatario del conto non coincidevano.

La fusione delle Casse di Risparmio dell’Umbria in Banca Intesa inoltre ha comportato la modifica del codice IBAN di molti correntisti; si raccomanda dunque di verificare che il codice riportato sulla richiesta di CAS sia quello nuovo assegnato dalla Banca.

Prossimo ‘step’ sarà il pagamento del CAS dei mesi da gennaio ad aprile: circa 1300 i beneficiari che usufruiranno del contributo che sarà erogato in un’ unica soluzione a partire da giovedì 15 giugno fino a venerdì 30 giugno 2017. Successivamente si procederà con pagamenti ad erogazione bimestrale entro il mese successivo ai due di riferimento.

 

Pin It on Pinterest