Da sabato agricoltori a Castelluccio per la semina della lenticchia. Alemanno e Marini: “Mantenuta la promessa, ripartiamo dal nostro territorio e dalle sue eccellenze”. | Comune di Norcia
Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Da sabato agricoltori a Castelluccio per la semina della lenticchia. Alemanno e Marini: “Mantenuta la promessa, ripartiamo dal nostro territorio e dalle sue eccellenze”.

Un grande segnale per una pronta ripartenza. All`indomani del successo della 54^ edizione della Mostra Mercato “Nero Norcia”, kermesse di rilievo nel panorama agroalimentare nazionale, arriva una notizia tanto attesa per gli operatori del territorio.

“Da sabato prossimo tutti gli agricoltori potranno finalmente raggiungere Castelluccio di Norcia con i mezzi tecnici adeguati per poter procedere alla semina dei campi di lenticchia”. Dice il Sindaco di Norcia, Nicola Alemanno. “Insieme alla Regione Umbria abbiamo mantenuto la promessa di trovare una soluzione entro la metà di marzo. Quanto prima – prosegue Alemanno – saranno allestiti dei `tunnel` vincolati a new jersey, per il ricovero dei mezzi e delle sementi. Inoltre, per coloro che lo vorranno, sarà messa a disposizione una struttura ricettiva dove poter pernottare”.

“Tra i simboli della ripartenza dopo il terremoto, la semina della lenticchia è la più emblematica: è il seme che torna a generare uno dei prodotti più preziosi di questo territorio, bellezza e attività economiche”. Afferma la Presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini. “Un significato che, quest’anno come non mai, va al di là del lavoro stesso e del suo valore economico, segnando e imprimendo slancio alla rinascita di Castelluccio in tutti i suoi aspetti. Con il ripristino della viabilità che man mano renderà più fruibile la strada – prosegue la Presidente – si potrà tornare ad ammirare la tavolozza dei colori della Piana. Con il progetto #rinascitacastelluccio, promosso da Regione Umbria, Ministero delle Politiche agricole e Perugina – conclude – rafforzeremo il nostro impegno per la ripresa e il futuro delle attività agricole e agroalimentari”.

Tutti gli agricoltori interessati dovranno comunicare al Comune di Norcia entro giovedì sera alle ore 18, numero di targa; tipologia di mezzo e nome e cognome del conducente. Le suddette comunicazioni dovranno pervenire entro le ore 18,00 di giovedì16 marzo 2017 all`indirizzo mailsegreteria.sindaco@comune.norcia.pg.it

Oggetto: SEMINA A CASTELLUCCIO, oppure telefonando al n. 0743 828711 int. 0 103 I trattori e qualsiasi altro mezzo per la semina e/o di accompagnamento potranno così raggiungere Castelluccio di Norcia, passando attraverso la frazione di Pretare di Arquata del Tronto (AP).

Sabato 18 marzo, tutte le vetture autorizzate si ritroveranno lungo Via Meggiana alle ore 8,00 per partire, scortate dalle forze dell’ordine, alla volta di Castelluccio.