Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Il Presidente del CONI Malagò a Norcia; il Sindaco, pronti ad investire insieme su un nuovo palazzetto dello sport.

La città di Norcia coniuga da oltre venticinque anni il binomio sport e turismo. Su questo solco si inserisce la visita del Presidente del CONI, Giovanni Malagò che ha voluto visionare gli impianti sportivi di cui è dotata la città di San Benedetto, sede di ritiri di ogni sport e disciplina, dal calcio alla scherma, passando per le arti marziali, per citarne alcune.

A fare una panoramica a Malagò della situazione in Umbria, come regione che ospita diversi eventi sportivi durante l’anno, il Vice Presidente della Giunta Regionale, Fabio Paparelli.

Malagò dopo aver visitato anche lui il centro storico ha incontrato gli operatori del settore ricettivo che, con lungimiranza, hanno investito nel turismo sportivo consentendo così la de-stagionalizzazione dei servizi.
“Già dopo il terremoto del 1979 siamo stati capaci di lavorare insieme, pubblico e privato, per far sì che che lo sport potesse competere anche con gli altri assi portanti del nostro turismo quali ambiente, cultura e gastronomia – ha detto il sindaco Alemanno – tutte le sudare che hanno scelto Norcia hanno potuto trovare a Norcia un accogliente salotto integrandosi al meglio con la città. Oggi nonostante siamo feriti – rimarca – dobbiamo provare a reinvestire sulla nostra terra e abbiamo bisogno di ripartire dallo sport: per questo abbiamo bisogno che ognuno faccia la sua parte – rivolgendosi a Malagò – Nostro progetto è realizzare un grande palazzetto dello sport che all’evento sa serva anche come centro di Protezione Civile per il quale il Comune mette a disposizione parte delle donazioni ricevute”.
Malagò ha ascoltato con attenzione le richieste del Sindaco e degli operatori di settore, presenti tra gli altri Vincenzo Bianconi e Alberto Allegrini, impegnandosi come Coni ad organizzare eventi sportivi a Norcia e sul territorio affinché possa ripartire al più presto mettendo alla sua attenzione anche la creazione del palazzetto.

Pin It on Pinterest