Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Norcia: consegnati i primi moduli abitativi

Venerdì 23 dicembre è stato consegnato il primo modulo abitativo collettivo sito in Viale XX Settembre a Norcia. Una giornata particolare illuminata da un bel sole che ha accompagnato le prime 48 persone, 13 famiglie, a prendere possesso dei nuovi spazi destinati permettendogli così da poter uscire dalle tende. “Si aggiunge un altro tassello al complesso mosaico dell’emergenza: avevamo chiesto di dare presto per permettere alle prime famiglie di poter trascorrere un Natale al di fuori delle tende – dichiara il sindaco di Norcia, Nicola Alemanno – siamo riusciti a mantenere la promessa grazie all’incessante lavoro delle istituzioni e del genio militare. Subito dopo Natale credo che potremmo consegnarne anche un altro modulo”. I nuovi abitanti del modulo collettivo, che rimane comunque una situazione temporanea, erano già pronti alle 11,30  per l’inaugurazione con tanto di taglio del nastro;  raggiunta la sala tv si è svolta la simbolica consegna delle chiavi di ogni singola stanza assegnata, trattenendo a stento la commozione di tutti. I primi assegnatari dei moduli provvisori collettivi sono stati scelti tra quelli che sono nelle tende sin dal 24 agosto scorso, dando preminenza a chi aveva con se bambini e anziani. Ogni modulo collettivo, oltre ad avere le camere è dotato di uno spazio comune, arredato con divanetti, una sala mensa con 2 televisori, ampi bagni con docce suddivisi per sesso; uno spazio ‘fasciatoio’ e un’area adibita a lavanderia. Al momento i pasti sono garantiti dalla Protezione Civile; presto sarà completata adibita una grande cucina che servirà le tre aree container; particolare non da poco, visto il clima, sono locali riscaldati. Un lento ritorno alla normalità per Norcia che vuole ripartire.

Pin It on Pinterest