Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

La solidarietà supera il dolore

locandina-partita-solidarieta_16-09-2016Per una sera lo sport, la politica e la religione uniti sotto un’unica bandiera: la solidarietà. E’ il messaggio lanciato  pomeriggio nella sala stampa dello stadio “Manlio Scopigno”, nel corso della conferenza stampa di presentazione del triangolare di beneficenza “La solidarietà supera il dolore” pensata ed organizzata dalla Rappresentativa Vaticana 1974 e patrocinata dal Fc Rieti, il Comune di Rieti e l’Anci, in programma venerdì 16 settembre alle ore 20 allo stadio “Manlio Scopigno”.
In campo, oltre alla “nazionale” giallobianca rinforzata per l’occasione da quattro ragazzi dell’Amatrice calcio che quest’anno ripartirà dalla Terza categoria, la rappresentativa dell’Assocalciatori capitanata dal campione del Mondo Simone Perrotta e la Nazionale Italiana Sindaci che in conferenza stampa era rappresentata da Nicola Alemanno, sindaco di Norcia e da Viviana Solari, vicepresidente della commissione sport Anci.
Il primo a prendere la parola, però, è stato Danilo Zennari dirigente responsabile della Rappresentativa Vaticana, il quale nel fare gli onori di casa, ha sottolineato “la sensibilità e la disponibilità riscontrata in città una volta lanciata l’idea” e ne ha approfittato per ringraziare tutti coloro che lo hanno messo nelle condizioni di mettere a punto il triangolare. Parole di vicinanza e di partecipazione sono arrivate anche dal sindaco Alemanno, peraltro coinvolto di persona nel terremoto dello scorso 24 agosto. “Fortunatamente a Norcia siamo riusciti ad evitare vittime grazie all’oculatezza usata nel ricostruire la città sulla scorta dell’esperienza del 1979, ma la paura e la preoccupazione è quella di sempre. Venerdì sarò in campo – conclude Alemanno – ma col cuore e con la mente vicino ai miei concittadini sfollati e a quelli di Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto: di cose da fare ce ne sono davvero tante e c’è bisogno di stare vicini alla gente”. Un breve intervento anche da parte di Viviana Solari che ha sottolineato “la volontà di esserci come Anci per rappresentare la nostra vicinanza alla questione visto, peraltro che in queste tragedie i sindaci e gli amministratori locali sono sempre fortemente coinvolti in prima linea”. Per il Monsignor Nicola Giampietri “questo è il momento di mostrare vicinanza alle popolazioni colpite da un dramma immane: tra un pò i riflettori si spegneranno, ma il motore della macchina della solidarietà dovrà restare acceso”. Al telefono, immancabile, l’ex calciatore di Roma e Chievo Simone Perrotta che “di Rieti e di quello stadio ho dolci ricordi avendoci giocato sia con l’Under 21 che con la Roma (4-3 al Cagliari, segnando anche un gol, ndr) e ci torno volentieri anche perché questa volta è per una causa nobile”.
In campo anche Paolo Negro, Roberto Baronio, l’indimenticato Pierino Fanna e tanti altri, tra cui Patrizia Panico e Katia Serra. Sindaci provenienti da tutt’Italia, ma fare i conti con i gendarmi del Vaticano non sarà per niente facile. “Io ci perdo sempre” conclude simpaticamente il sindaco Alemanno “speriamo che stavolta sia quella giusta per vincere”. 

Pin It on Pinterest