Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Nuova viabilità e aree di sosta temporanee sui Piani di Castelluccio dal 25 giugno al 31 luglio

viabilità castelluccioNORCIA – Per regolamentare lo straordinario afflusso turistico che soprattutto in questo periodo dell’anno, in concomitanza con la fiorita, interessa i Piani di Castelluccio, e per salvaguardare la fragilità ambientale di quest’area, ieri (21) il sindaco di Norcia Nicola Alemanno ha firmato un’apposita ordinanza per l’attivazione, nel periodo compreso tra il 25 giugno e il 31 luglio p.v., di una nuova viabilità e di aree di sosta temporanee per gli autoveicoli. L’ordinanza del primo cittadino, in attesa della concreta e definitiva messa in opera di tutti i provvedimenti previsti dal “Piano di azione per la mobilità sostenibile” (PAMS), approvato nell’ultimo Consiglio Comunale, avrà la finalità di rendere ancor più accessibile la frazione di Castelluccio. Un piano interforze, messo a punto da Comune di Norcia, Prefettura, Questura, Forze dell’Ordine interessate, Parco e Provincia, consentirà di evitare ogni disagio a quanti nei prossimi giorni decideranno di raggiungere questo luogo straordinario.

L’ordinanza sindacale istituisce tre aree di sosta, due nel Pian Grande e una nel Pian Perduto, che saranno appositamente segnalate. In queste aree il parcheggio sarà a pagamento solo il sabato e la domenica. Una volta completi i pochi parcheggi disponibili nell’abitato, dopo le 9:30 e fino alle 18:30, la sosta sarà consentita solo su queste aree. Dalle aree di sosta partiranno delle navette a pagamento nei soli week-end. La circolazione sarà resa fluida dall’istituzione del senso unico per le sole automobili. Sulla piazza del centro urbano non sarà possibile parcheggiare, ad eccezione delle moto. Mentre i pullman turistici potranno transitare tranquillamente sulla strada provinciale e far scendere i passeggeri sostando negli appositi spazi per poi raggiungere i parcheggi appositamente istituiti.

“Sul posto, oltre alla consueta attività di comminazione delle contravvenzioni – afferma il vicesindaco e assessore alla viabilità Pietro Luigi Altavilla – saranno in servizio anche due carri attrezzi per rimuovere i veicoli che provocheranno intralcio alla circolazione”. L’ordinanza dispone infatti anche la messa a disposizione di un’area per il deposito dei veicoli rimossi. “E sempre sul posto – prosegue Altavilla – sarà presente una postazione fissa con ambulanza per garantire il soccorso. Abbiamo già comunicato il piano sanitario alla ASL e al 118 per poter fronteggiare ogni eventuale emergenza”.

“Quest’anno – conclude il vicesindaco – siamo soddisfatti del lavoro fatto in accordo con tutte le istituzioni interessate sia nel settore della viabilità che della sicurezza. Nei prossimi giorni avremo a Castelluccio cinque pattuglie di mattina e cinque di sera, quattro vigili urbani ogni giorno e due agenti della polizia locale. Sin da ora – evidenzia – ringrazio tutti, a cominciare dal nostro comandante dei carabinieri, Tenente Enrico Alfano, incaricato dal questore di coordinare tutte le forze dell’ordine (finanza, forestale, polizia provinciale e di Stato). Voglio anche ringraziare l’associazione ‘Pro Nursia’, che quest’anno organizzerà gli eventi estivi anche nella frazione di Castelluccio”.

Leggi l’ordinanza

Vedi le tariffe per i parcheggi e le navette

Pin It on Pinterest