Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Otto giovani atleti nursini al “Torneo delle Regioni 2016”

sindaco riceve atleti gruppo con atleti al completo

La storica kermesse di calcio giovanile si svolgerà in Valle d’Aosta dal 20 al 26 marzo

NORCIA – Ci saranno anche otto giovani atleti nursini tra gli oltre mille che, da tutta Italia, parteciperanno alla 55esima edizione del Torneo delle Regioni di calcio a 5, quest’anno ospitato in Valle d’Aosta (da Point-Saint-Martin a Courmayeur, comprese le valli) da domenica 20 a sabato 26 marzo. La storica kermesse di calcio, inserita nel calendario della Federazione Italiana Giuoco Calcio – Lega Nazionale dilettanti, vedrà esibirsi tutte e quattro le categorie: juniores, allievi, giovanissimi e femminile, per un totale di 121 partite in sei giorni. Della città di Norcia sono state selezionate tre rappresentative, due nell’ambito della “Maran Nursia” Calcio a 5, presieduta da Edoardo D’Attanasio, e una nell’ambito della Polisportiva “Città di Norcia”, presieduta da Alberto Allegrini. Nella sezione femminile sono state convocate Bettelli Natasha, Flammini Giorgia e Lupi Federica, tutte e tre del Nursia Calcio a 5. Nella sezione giovanissimi, sono stati scelti Maurelli Daniele, Moretti Tommaso, Osmani Muhamet e Salvatori Riccardo (sempre del Nursia Calcio) mentre a rappresentare la sezione juniores sarà Grimaldi Simone della polisportiva nursina, quest’ultimo uno dei primi iscritti nella Scuola Calcio della città di San Benedetto. In vista della competizione interregionale, il sindaco di Norcia Nicola Alemanno, insieme al vicesindaco e assessore al turismo e sport Pietro Luigi Altavilla e al consigliere con delega allo sport Nicolas Maria Novelli, ha voluto salutare personalmente gli otto ragazzi e fare loro l’”in bocca al lupo” da parte di tutta la città. “E’ un orgoglio – ha detto agli otto atleti, che ieri pomeriggio sono stati invitati presso la sede municipale – sapervi partecipi di questo appuntamento sportivo, considerato vetrina importante per tutto il movimento calcistico. Ed è un orgoglio sapere che siete così numerosi a rappresentare la nostra regione, rispetto alla composizione delle squadre. Sono convinto – ha detto, incoraggiandoli – che potrete far bene, forti di un ottimo lavoro di preparazione condotto con professionalità dai vostri allenatori, che hanno investito e creduto in voi. Ai mister e a tutti coloro che hanno dato il loro contributo al lavoro fin qui svolto, con dedizione ed impegno – ha aggiunto – va il mio più sentito ringraziamento”.
“L’auspicio – ha detto in conclusione, consegnando ai ragazzi i gagliardetti con lo stemma comunale – è che possiate vivere questo importante appuntamento, come sempre, all’insegna della sportività e di quelle peculiarità che hanno sempre distinto la nostra cultura. Sono certo che qualche gradita sorpresa possa arrivare, visti anche i notevoli passi avanti che la “Maran Nursia” ha compiuto negli ultimi anni. La coesione del gruppo e l’unità di intenti sono degli aspetti determinanti e potete senza dubbio fare leva su questo per potervi esprimere al meglio in terra valdostana”.

Pin It on Pinterest