Domani sera a teatro “Tutto Shakespeare in 90 minuti” | Comune di Norcia
Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Domani sera a teatro “Tutto Shakespeare in 90 minuti”

Locandina Tutto Shakespeare TuttoShakespearein90minuti650

Sul palco Alessandro Benvenuti e Nino Formicola con Francesco Gabbrielli

NORCIA – Tutte le opere del drammaturgo più famoso della storia, William Shakespeare, in un’unica scena, a Norcia. “Tutto Shakespeare in 90 minuti” sarà al Teatro Civico della città di San Benedetto domani sera, 1 marzo, alle ore 21:15, nell’ambito della stagione teatrale promossa da “GadTredici”, sotto la direzione artistica di Edoardo Sylos Labini. Alessandro Benvenuti e Nino Formicola porteranno a Norcia lo spettacolo che ha divertito fino alle lacrime decine di migliaia di spettatori in tutto il mondo e che continua ad entusiasmare le platee dell’Italia intera. Una sfida teatrale ai limiti dell’incredibile: condensare tutte le 37 opere del poeta e autore teatrale inglese più grande di sempre in 90 minuti, raccontando l’intero Amleto in soli 43 minuti. L’idea di Adam Long, Daniel Singer e Jess Winfield, nella traduzione di Paolo Valerio, è qui adattata e diretta da Alessandro Benvenuti che sarà anche in scena con Nino Formicola. Due capocomici di prim’ordine che, con la loro ironia e le loro personalità umoristiche hanno accettato assieme al talentuoso Francesco Gabbrielli una scommessa quanto mai impegnativa. La messinscena, che ha l’intento principale di far divertire il pubblico, è veloce, graziosa e ben congegnata. Susciterà risate senza sconfinare nella trivialità. Nato dalle menti e dalla penna di Adam Long, Daniel Singer e Jess Winfield, “Tutto Shakespeare in 90 minuti” ha debuttato per la prima volta trent’anni fa, restando a lungo spettacolo di punta al Criterion Theater di Piccadilly Circus a Londra. La versione italiana è stata grande grazie alla presenza scenica e alla verve dei “mostri sacri” Zuzzurro e Gaspare. E la scomparsa di Andrea Brambilla non ha ridotto il potenziale di questo spettacolo. Il regista/sostituto Alessandro Benvenuti ha reinventato il ruolo con estro e creatività. La scenografia sarà rappresentata da una quinta dipinta, come nella migliore delle tradizioni, e verrà arricchita da aggetti di scena, parrucche, spade che aiuteranno a creare i folli personaggi dell’intera opera shakespeariana. Si partirà da un “Romeo e Giulietta” dai tratti sardonici, passando poi attraverso parodie composte da balletti rap, partite di calcio, narrazioni improbabili, Macbeth irrealizzabili, fino all’ultima tragedia “Amleto”. Il pubblico, di certo, non si annoierà.
Info e prenotazioni al botteghino, chiamando lo 0743.828711 (int. 304) oppure il 339.8938425.

Guarda tutti gli altri appuntamenti della Stagione Teatrale 2016

Pin It on Pinterest