Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Stagione Teatrale, secondo appuntamento con la commedia “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi”

uomini-sullorlo-di-una-crisi-di-nervi-teatro-7 Uomini sull'orlo di una crisi di nervi 3

Al Civico domenica 31 alle ore 17, con la Compagnia “Papaveri e Papere” di Fabriano

NORCIA – Secondo appuntamento per la Stagione Teatrale di Norcia, domenica 31 gennaio alle ore 17. Dopo lo strepitoso successo di “Nerone, duemila anni di calunnie”, di e con Edoardo Sylos Labini, ad andare in scena sarà la commedia brillante “Uomini sull’orlo di una crisi di nervi” della Compagnia “Papaveri e Papere” di Fabriano, inizialmente programmata per sabato 30. Lo spettacolo, classico della commedia moderna italiana, sarà il primo dei sei appuntamenti del “Festival del Teatro Amatoriale Graziano Graziani”, parte integrante della stagione di prosa nursina. Scritta a due mani da Alessandro Capone e Rosario Galli, questa commedia ha debuttato nel 1993 con attori del calibro di Pino Ammendola, Vincenzo Crocitti, Gianni Garofalo, Nicola Pistoia e Claudia Koll e, successivamente, è stata portata in scena da Roberto Ciufoli (Premiata Ditta), Massimiliano Giovanetti, Paolo Ricca, Roberto Brunetti (er Patata) e Nathalie Caldonazzo. Visto il successo ottenuto, nel 1995 è stata realizzata la versione cinematografica sempre per la regia di Alessandro Capone.
Con i suoi tempi comici perfetti, la commedia metterà a dura prova sia gli attori che si cimenteranno sulle scene, sia il regista. Ma al di là dei risvolti comici della situazione che si verrà a creare, questa commedia mostrerà tra le righe, ma neanche tanto, tutte le contraddizioni e le fragilità degli uomini che hanno superato la fatidica soglia degli “anta”. La regia è di Fabio Bernacconi che guiderà sul palco tre veterani del teatro fabrianese, Oreste Aniello, Massimo Arteconi e Lucio Cavalieri con l’innesto di Andrea Fiorani e Maurizia Pastuglia direttamente dai corsi di teatro che Papaveri e Papere organizza ogni anno a Fabriano e Cerreto D’Esi.
La trama della commedia racconta di quattro amici (Gianni, Vincenzo, Pino e Nicola) che si riuniscono, come ogni lunedì, per giocare a poker, nonostante siano tutti sposati. Ciascuno dei quattro amici ha una storia matrimoniale differente: Vincenzo vive un lungo matrimonio ed ha due figli, Gianni è sposato da sei mesi, Pino è separato ed ha un figlio mentre Nicola è sposato da due anni, dopo essere passato attraverso diverse convivenze. Durante la partita, a Pino viene l’idea di telefonare ad una escort che scompigli la serata dei quattro amici. Lascia così un messaggio nella segreteria telefonica di una certa Yvonne. Quando costei si presenterà, a Pino toccherà apprendere che a rispondere al suo messaggio non è stata Yvonne, bensì …
Per info e prenotazione dei biglietti contattare il botteghino del teatro allo 0743.828711 Int. 0 304 oppure i numeri: 339.8938425 e 339.6017185.

Pin It on Pinterest