Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Fine settimana a Norcia tra teatro, musica e solidarietà

donattori-ascolinscena quartetto_kandinskij

NORCIA – Un week-end all’insegna dello spettacolo ma anche della solidarietà quello che la città di San Benedetto propone ai suoi cittadini e ai visitatori che la scelgono sempre più numerosi per una rilassante e piacevole gita fuori porta. Domani sera (9) alle 21, al teatro civico, sarà messo in scena l’ultimo spettacolo della Stagione Teatrale 2015 firmata dall’attore e regista Edoardo Sylos Labini. A chiudere il cartellone sarà la divertente e brillante commedia di Derek Benfield “Non sparate sul postino!” con l’adattamento e per la regia di Massimo Vagnoni. Lo spettacolo, inserito nel Festival del Teatro Amatoriale “Graziano Graziani”, sarà interpretato dalla Compagnia dei Donattori di Ascoli Piceno e si svolgerà in un antico castello aperto al pubblico dalla proprietaria, Lady Elrod, ormai sull’orlo del fallimento. Suo marito Lord Elrod è un’ex militare impazzito che spara al postino credendolo una spia nemica. La gestione delle visite è affidata dalla stramba Miss Partridge. A questo basterà aggiungere due gangster in cerca di vendetta, un quadro dal valore inestimabile, una cameriera sempre in cerca d’amore, cinquanta boyscouts, una coppia di sposini e due bizzarri turisti per ottenere una miscela esplosiva ricca di gags e colpi di scena.
Uno spettacolo, ma in questo caso tutto musicale, sarà invece quello in programma per domenica 10 presso l’auditorium di San Francesco alle ore 18, con il quartetto “Kandinskij” di Milano che eseguirà musiche di Mozart e Mendelsshon. L’iniziativa, promossa da Comune di Norcia, Rotary Club San Benedetto, Lions Club Valnerina e Istituto omnicomprensivo “De Gasperi-Battaglia”, vedrà l’esibizione di Gabriele Oliveti al violino, Massimo Gatti alla viola, Alberto Drufuca al violoncello e Ilaria Costantino al pianoforte. L’ingresso al concerto sarà gratuito ma le libere offerte ricavate saranno devolute alle popolazioni terremotate del Nepal.
E di natura benefica sarà anche l’iniziativa “l’Azalea della ricerca” che sempre domenica, in occasione della Festa della mamma, vedrà impegnati in piazza San Benedetto i volontari dell’Associazione AIRC a sostegno dei progetti di ricerca sui tumori femminili.