Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

La commedia di Neil Simon “A piedi nudi nel parco” domani sera al Civico

a piedi nudi nel parco 2

NORCIA – Domani sera, al Teatro civico di Norcia, andrà in scena la divertente e spumeggiante commedia “A piedi nudi nel parco” di Neil Simon, per la regia del poliedrico Stefano Artissunch. Rappresentata per la prima volta in anteprima al Biltmore Theater il 21 ottobre 1963, e portata al cinema nel 1967 da Gene Saks nell’omonimo film interpretato da Robert Redford e Jane Fonda, la commedia è diventata un classico americano. Il direttore della Stagione Teatrale 2015 Edoardo Sylos Labini ha voluto inserirla nel cartellone della rassegna nursina riscoprendone la freschezza dei dialoghi e la “poesia” dell’amore senza confini generazionali. La commedia racconta infatti le avventure e le disavventure di una giovane coppia newyorkese che, dopo una luna di miele consumata al Plaza Hotel, dà inizio alla propria vita matrimoniale inaugurando il primo “nido d’amore”, un appartamento all’ottavo piano di un palazzo abitato da personaggi folli e pittoreschi, con un lucernario bucato, un armadio che perde acqua, un bagno senza vasca, un impianto di riscaldamento fuori uso, una camera troppo piccola per ospitare un letto matrimoniale ed un inquilino dei tetti che, ogni tanto, si cala dal cornicione. Il tutto tra le visite a sorpresa di una mamma un po’ all’antica, i guai di uno sposo novello alle prese con la sua prima causa da avvocato e gli entusiasmi di una mogliettina che, tra le tante vivaci fantasticherie, pensa bene di combinare un appuntamento al buio tra sua madre e il pazzo dei tetti! Una commedia quindi molto semplice, di stampo sentimentale e con il sapore di altri tempi, ma allo stesso tempo dai ritmi comici incalzanti, dalle situazioni strepitose e dalle continue battute esilaranti. Una commedia che è anche un’arguta e profonda riflessione sul legame coniugale, sulle aspettative e le illusioni della vita di coppia e sulla fantasia e l’ironia, unici antidoti – forse – contro una società sempre più grigia e nevrotica. Sul palco saliranno Vanessa Gravina (nei panni della sposina Corie), l’attore e regista Stefano Artissunch (in quelli dello sposo Paul), Ludovica Modugno (nel ruolo di Ethel, madre di Corie) e Stefano De Bernardin (nella parte di Victor Velasco, loro stravagante vicino di casa).
Info e prenotazioni anche sul sito: http://ticka.teatrociviconorcia.it/

Pin It on Pinterest