Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Pioggia di euro per chiudere la ricostruzione post sisma ‘79

cantiere-2

La Regione Umbria assegna al Comune di Norcia un contributo di circa 800 mila euro

NORCIA – Pioggia di euro a Norcia, da parte della Regione Umbria, per l’ultimazione degli interventi di ricostruzione post sisma ’79. La somma è di quelle consistenti, circa 800 mila euro (2.025.903,65), come stabilito dalla stessa Giunta Regionale con propria deliberazione n. 1784 del 29/12/2014, nella quale si è preso atto delle somme residue accertate a seguito della conclusione degli interventi post sisma 1979 e succ. ed è stata stabilita la ripartizione dei fondi residui tra i Comuni, ai sensi dell’art. 18 della L.R. n. 26/82. Grande soddisfazione viene espressa sia dal primo cittadino Nicola Alemanno che dal vicesindaco e assessore all’urbanistica e ricostruzione Cristina Sensi. “Siamo davvero grati alla nostra Regione, in particolare all’assessorato competente – afferma il sindaco – perché questo significativo contributo economico consentirà finalmente di chiudere un capitolo della ricostruzione della nostra città, aperto da tanti, troppi anni”. “Di questi tempi, di notevole difficoltà per gli enti locali – gli fa eco l’assessore Sensi – questo contributo rappresenta una vera e propria boccata di ossigeno per la nostra economia. Di certo, e di questo siamo particolarmente soddisfatti, ci consentirà di evadere le ultimissime pratiche ancora aperte, circa una ventina, riguardanti interventi su immobili privati lesionati dal terremoto del 1979”.

Pin It on Pinterest