Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Natale a Norcia, la rassegna continua ad entusiasmare grandi e piccoli

foto gruppo nuovi nati

Stamane la consegna del “bonus bebè” ai nuovi nati nel 2014

NORCIA – Il nutrito cartellone di eventi natalizi promosso nella città di San Benedetto dal Comitato gestione eventi “Pro Nursia” con il patrocinio del Comune di Norcia prosegue la sua corsa per accompagnare cittadini e turisti per tutto il periodo di festività e far sentire forte il clima natalizio. “Natale a Norcia”, così è denominata la rassegna, per questi giorni di fine anno propone intrattenimenti per grandi e piccoli, spettacoli itineranti e concerti. “Nonostante le difficoltà economiche – spiega l’assessore al turismo Pietro Luigi Altavilla – siamo riusciti ad allestire un buon programma di eventi che sta offrendo ampia scelta ai cittadini per trascorrere un Natale all’insegna della serenità e dell’armonia. L’Amministrazione Comunale intende coinvolgere il più possibile i cittadini ed ha a cuore le giuste esigenze della popolazione”. Non a caso, infatti, proprio stamane, presso la Sala del Consiglio Maggiore del Palazzo Comunale, l’amministrazione ha voluto incontrare i genitori dei nati nel 2014. “Abbiamo fortemente voluto questo incontro – ha affermato l’assessore ai servizi sociali Giuseppina Perla – non solo per dare il benvenuto ai nuovi nati, che rappresentano il futuro della nostra comunità, ma anche per consegnare un piccolo aiuto a voi genitori che, nonostante le grandi difficoltà economiche del periodo che viviamo, avete deciso di avere un bambino. E’ un modo – ha aggiunto – per far sentire la vicinanza di noi istituzioni alla famiglia”. E sulla centralità e l’importanza della famiglia tradizionale nel contesto sociale si è soffermato a lungo il sindaco Nicola Alemanno. “La questione antropologica – ha detto il primo cittadino – ci tocca particolarmente. Ci stiamo impegnando per mettere in primo piano la persona e la famiglia, quest’ultima generatrice e custode di vita. Ci dispiace – ha proseguito – che le politiche bancarie non ci abbiano consentito come in passato di emettere un libretto al portatore. Sarebbe stato un modo per rimarcare il legame di questi nuovi nati al nostro territorio. Come vorremmo – ha rimarcato – che i bambini residenti nel nostro Comune possano risultare essere nati a Norcia. Ci stiamo dando da fare per questo. E’ una questione di valorizzazione della nostra identità”. Il sindaco, insieme all’assessore Perla e al consigliere comunale alle politiche giovanili Manuela Brandimarte hanno quindi consegnato ai nuovi nati degli attestati simbolici.
Tornando agli appuntamenti dei prossimi giorni, sul versante dell’intrattenimento sono da segnalare: l’esibizione degli zampognari per le vie della città, il 24 mattina; l’arrivo di Babbo Natale in piazza con la carrozza e i cavalli, il giorno di Natale dalle ore 17; lo spettacolo di magia con Mago Pollo presso il centro espositivo di Via Solferino il 26 alle ore 17; lo spettacolo itinerante con gli artisti di strada sabato 27 alle ore 16; il concerto gospel con il gruppo “Gospel Sound Machine” in piazza San Benedetto domenica 28 alle ore 17; e lo spettacolo per bambini con Spago Folletto presso il centro espositivo martedì 30 alle ore 17. Da non perdere anche i due concerti di musica classica promossi dall’associazione “Umbriaclassica” presso l’auditorium di San Francesco: il primo in programma per venerdì 26 alle ore 18, con i giovani talenti umbri; il secondo per pianoforte e flauto sabato 27 alla stessa ora.

Pin It on Pinterest