Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

La lottizzazione di Colle dell’Annunziata accende i lampioni

illuminazione-pubblica-ok

Soddisfazione del vicesindaco Sensi: “Primo passo verso il completamento di tutte le lottizzazioni ancora aperte”

NORCIA – Dopo dodici anni dal suo avvio, la lottizzazione zona C di Colle dell’Annunziata – che si trova nell’immediata periferia di Norcia, in via dell’Ospedale – ha visto concludere l’iter per l’acquisizione delle infrastrutture, tra cui quelle dell’illuminazione pubblica. Ieri sera infatti, gli abitanti di questo quartiere residenziale, che conta una ventina di lotti, con soddisfazione hanno potuto vedere illuminate di notte strade finora rimaste al buio. Soddisfazione anche da parte di tutta la giunta comunale, in particolare del vicesindaco e assessore all’urbanistica e lavori pubblici Cristina Sensi, che in pochi mesi ha visto andare a buon fine un impegno assunto all’inizio del mandato.
“E’ un primo passo verso il miglioramento della vivibilità di tutte le zone più periferiche del capoluogo”, afferma la Sensi. “Nostro intento, grazie anche alla preziosa e fattiva collaborazione degli uffici comunali interessati – aggiunge – è quello di completare tutte le lottizzazioni aperte e garantire in esse tutti i servizi dovuti, assicurando al contempo un aumento della sicurezza per i residenti e per la pubblica circolazione. A breve – annuncia – sarà la volta di una zona di Viale Montedoro, le cui origini risalgono addirittura agli anni ’70”.

Pin It on Pinterest