Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

In arrivo anche la mobilità elettrica

colonnina elettrica

Da domani i lavori per l’installazione della colonnina per la ricarica dei veicoli elettrici

NORCIA – La città di San Benedetto sempre più “smart”. Dopo la banda larga su tutto il territorio comunale, presto a Norcia arriverà anche la mobilità elettrica. Domani, infatti, inizieranno i lavori per l’installazione presso il parcheggio della Circonvallazione Est, in prossimità del distributore dell’impianto automatico di acqua potabile, di una colonnina per la ricarica dei veicoli elettrici.
“Questa nuova installazione, che fa seguito ad un protocollo d’intesa promosso dalla Regione Umbria con Enel Distribuzione SPA – spiega il sindaco Nicola Alemanno – si inserisce in un progetto strategico per questa Amministrazione, che già dal suo insediamento ha voluto dare segnali di cambiamento, puntando sulla valorizzazione delle nuove tecnologie e dei nuovi sistemi tendenti a migliorare e tutelare l’ambiente e la qualità della vita dei nostri cittadini e non solo. Crediamo e sosteniamo tenacemente – aggiunge – tutti i progetti che favoriscono l’utilizzo di energie alternative e, come in questo caso, la mobilità ‘green’, sostenibile, per utenti pubblici e privati, a ‘zero emissioni’. E questo – prosegue – anche in linea con quanto previsto dal programma europeo ‘Horizon 2020’ per lo sviluppo sostenibile e il potenziamento degli obiettivi dell’Unione Europea in tema di clima e ambiente”.
Il nuovo impianto sarà operativo già tra una settimana e sarà dotato di apparecchiature standardizzate rispondenti alle norme tecniche internazionali in modo da consentire l’interoperabilità con qualsiasi veicolo elettrico. Presso il punto di ricarica sarà possibile l’utilizzo contemporaneo di due prese, alle quali si potrà accedere dopo l’identificazione con carta magnetica, di cui potrà dotarsi ogni singolo utente che abbia stipulato uno specifico contratto con un qualsiasi trader.
“La stazione di Norcia – fa notare il vice sindaco e assessore ai lavori pubblici Cristina Sensi – sarà importante per il decollo dell’auto elettrica e ci auguriamo possa incoraggiare l’avanzare della mobilità sostenibile. Sarà innovativa come quelle presenti in altre realtà, intelligente e interamente telegestita. Ma sarà anche strategica e utile per tutti gli utenti che visiteranno la nostra città, magari diretti anche verso altre mete turistiche del centro Italia. Il servizio di ricarica assicurerà loro la libertà di guidare per periodi di tempo più lunghi, rispondendo così alla sfida principale per il mercato delle infrastrutture per la ricarica dei veicoli elettrici”.

Pin It on Pinterest