Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Presto realtà il progetto del Consiglio Comunale dei giovani

incontro consiglio giovani per sito

NORCIA (21 dicembre) – Questa mattina, presso la Sala del Consiglio Maggiore del Comune di Norcia, si è tenuta la presentazione ufficiale del Consiglio Comunale dei Giovani. Il Consiglio dei Giovani è stato istituito con delibera del Consiglio Comunale di Norcia n. 47 del 26 ottobre 2012, con la quale è stato approvato, all’unanimità di tutti i consiglieri comunali, lo statuto del Consiglio Comunale dei Giovani. L’incontro ha visto la partecipazione di numerosi ragazzi nursini interessati a questo innovativo progetto. Alla cerimonia sono intervenuti: il Sindaco Gian Paolo Stefanelli che ha presentato il progetto proposto dai ragazzi e dalle ragazze di Norcia ed ha spiegato che saranno indette delle elezioni per la designazione dei 9 Consiglieri previsti e che esse si terranno, molto probabilmente, nel prossimo mese di febbraio; alle elezioni potranno partecipare, sia come elettori che come candidati, tutti i ragazzi e le ragazze di età compresa tra 16 e 25 anni residenti nel Comune di Norcia; il Consigliere Comunale delegato alle politiche giovanili Ida Gentili che ha sottolineato l’importanza dell’avvicinamento dei giovani alla vita politico-amministrativa della nostra comunità; il Vice-Presidente del Consiglio municipale giovanile del XV Municipio di Roma, Alberto Belloni, il quale ha indicato ai coetanei le linee guida per la costituzione di tale organo. Dopodiché, due tra i promotori del progetto, Gianmarco Spinelli e Gian Marco Palmieri, hanno illustrato in maniera più dettagliata le funzioni e le competenze del Consiglio e i alcune idee progettuali che potranno essere sviluppate, ribadendo la rilevanza del coinvolgimento di tutta la comunità giovanile alle attività. Contributi alla discussione sono stati portati anche dal vicesindaco Franco Mirri e dai Capigruppo Consiliari Luciano Palazzeschi e Nicola Alemanno i quali hanno ribadito l’importanza per la comunità locale di un punto di riferimento strutturato dal quale potranno venire iniziative, proposte, suggerimenti e anche critiche dal mondo giovanile che spesso gli Amministratori Comunali non riescono ad intercettare o a percepire. In conclusione, il Consigliere Regionale Maria Rosi ha rinnovato gli auguri, garantendo la propria disponibilità e auspicando anch’essa la più ampia partecipazione. Il Consigliere Maria Rosi ha anche evidenziato l’importanza sia dell’onestà verso se stessi, verso le istituzioni e verso l’elettorato che l’educazione alla legalità e al rispetto delle regole del vivere comune.

Pin It on Pinterest