Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

A Norcia torna la rassegna dei “Giovani Fiati Umbri”

Dall’8 al 10 agosto sono attesi più di 100 musicisti

NORCIA – Dopo la trentesima edizione dei Corsi internazionali di interpretazione musicale, appena conclusa, a Norcia torna la rassegna del “Giovani Fiati Umbri”, promossa dall’Anbima Umbria (Associazione Nazionale Bande Italiane Musicali Autonome), con il patrocinio di Regione Umbria, Comune di Norcia e Provincia di Perugia, e l’organizzazione logistica del Complesso bandistico “Città di Norcia”, presieduto da Carlo Maneri. Figlia del festival “Scorribanda”, la rassegna avrà la stessa finalità di elevare la qualità tecnica ed artistica dei complessi bandistici umbri, attraverso la collaborazione tra direttori e musicanti dei diversi gruppi, iniziative di approfondimento e lezioni di perfezionamento. A Norcia l’intera rassegna sarà ospitata dall’8 al 10 agosto presso la Chiesa di Sant’Agostino sotto la direzione artistica del maestro Giancarlo Aquilanti, compositore e direttore dello “Stanford Wind Ensemble” presso l’Università di Stanford (Palo Alto, California). Il coordinamento sarà invece affidato al maestro Filippo Salemmi, direttore del Complesso Bandistico Città di Norcia. Quest’ultima associazione sarà da supporto a tutta l’organizzazione e metterà a disposizione tutti gli strumenti di più grandi dimensioni. Parteciperanno all’iniziativa oltre 100 giovani musicisti di fiati, provenienti da quindici Comuni di tutta l’Umbria. “Una delle principali finalità di questa rassegna, che ci vede felicemente impegnati in prima fila – afferma il presidente del Complesso bandistico di Norcia Carlo Maneri – è quella di far incontrare le bande in una manifestazione musicale qualificante, stimolante e costruttiva con il piacere di suonare assieme facendo buona musica. E l’auspicio è che l’iniziativa – prosegue – possa incontrare il favore del più ampio numero di bande”. Dopo due giornate intense di prove e di studio comuni, gli oltre cento giovani si esibiranno in due concerti. Il primo si terrà presso la chiesa di Sant’Agostino, venerdì 10 agosto alle ore 12 e il secondo, sempre nella stessa giornata, è stato invece programmato presso l’atrio sonoro della Provincia di Perugia, alle ore 18.

 

Pin It on Pinterest