Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Previste oltre cinquemila presenze per il concerto di Uto Ughi a Castelluccio

L’appuntamento domenica 8 alle 16,30

NORCIA – Saranno oltre cinquemila, secondo le stime degli organizzatori, gli spettatori che prenderanno parte al concerto del grande violinista Uto Ughi, in programma nella piana di Castelluccio di Norcia, domenica 8 luglio alle 16,30. Insieme all’Orchestra “I Filarmonici di Roma”, il musicista di fama mondiale tornerà nella cornice più suggestiva del Comune di Norcia e del Parco dei Sibillini, nell’ambito del Festival “Assisi nel mondo” e del progetto “Omaggio all’Umbria”. “E’ un doppio onore per la nostra città – afferma il sindaco di Norcia Gian Paolo Stefanelli – poter accogliere, per il secondo anno consecutivo, un celebre artista come Uto Ughi che, sono sicuro, regalerà le stesse grandi emozioni e suggestioni del precedente concerto, tenuto sempre nella stessa straordinaria location. Per l’organizzazione di questo grande evento, oltre ai vari enti coinvolti come il Gal Valle Umbra e Sibillini e il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, vorrei ringraziare in primo luogo la direttrice artistica Laura Musella, che ha voluto riproporlo con il consenso di tutti”. Il concerto, promosso dall’associazione “Omaggio all’Umbria” e dal Comune di Norcia, si svolgerà sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, del Senato e della Camera dei Deputati, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero per i Beni culturali. Uto Ughi e i Filarmonici di Roma suoneranno musiche di Boccherini (Sinfonia “La casa del diavolo”), Paganini (“La Campanella”), Astor Piazzolla (“Oblivion”), Bazzini (“Ridda dei Folletti”), De Falla (“Spanish Dance”), De Sarasate (“Zapateado”), Dinicu-Hora (“Staccato”). L’evento, dedicato anche quest’anno ad Unicef Italia, sarà ripreso integralmente da Rai 1. E visto il successo dell’edizione precedente, sono state organizzate anche apposite navette dalle aree previste per il parcheggio all’area in cui si terrà il concerto, davanti al declivio in cui è disegnata con gli abeti la forma dell’Italia. “Un particolare ringraziamento – aggiunge il sindaco Stefanelli – va a tutte le forze dell’ordine e a tutti gli enti che renderanno possibile la migliore riuscita dell’evento, garantendo ordine e sicurezza”.

Tutti gli interessati possono prenotare su www.ticketitalia.com, oppure allo 0743/47967 – 338/8562727.

 

Pin It on Pinterest