Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Celebrazioni del 25 aprile a Norcia

In programma anche la presentazione del libro di Enzo Colantoni: “Diari di guerra e di prigionia 1942-1947”

NORCIA – Sarà la presentazione di un volume, contenente memorie di guerra e di prigionia, a dare il via, domani, alle celebrazioni del 25 aprile a Norcia. L’incontro si terrà presso la sala del Consiglio Maggiore del palazzo comunale alle ore 10,30, alla presenza della moglie dell’autore Enzo Colantoni, la signora Angela Maria Stevani, del sindaco di Norcia Gian Paolo Stefanelli, dell’assessore alla cultura e al turismo della Regione Umbria Fabrizio Bracco, del curatore del libro Claudio Brancaleoni, dell’Università di Perugia, di Francesco Marucci dell’Università “La Sapienza” di Roma e dello storico Claudio Carnieri, presidente dell’Agenzia Umbra Ricerche. “Sarà un incontro per ricordare un nostro concittadino – afferma il sindaco Stefanelli – ma anche e soprattutto un’occasione per non dimenticare la nostra storia passata, quella storia dolorosa che ha segnato il nostro Paese e alla quale non dobbiamo stancarci di guardare”. Nel suo libro, dal titolo: “Diari di guerra e di prigionia 1942-1947”, Colantoni, che nacque a Norcia nel 1915, registra la sua vicenda personale, che è la vicenda collettiva dell’Italia nel decennio 1936-1946; la vicenda di una generazione che dapprima ha condiviso gli ideali del regime fascista e che poi ha compreso le aberrazioni della tirannide, pagando anche con la vita il riscatto delle scelte precedenti. La cerimonia del 25 aprile proseguirà, come tradizione, con il raduno delle autorità e delle associazioni combattentistiche e d’arma in Piazza San Benedetto alle ore 12 e, a seguire, con la deposizione di una corona presso il monumento dei caduti in Piazza Vittorio Veneto.

Pin It on Pinterest