Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Domani e dopodomani Norcia in festa per il Santo Patrono

NORCIA – Grandi festeggiamenti in programma a Norcia, domani e dopodomani, in nome del Santo Patrono d’Europa San Benedetto. Il via alla solennità delle due giornate la darà una conferenza sul tema “Il messaggio benedettino”, a cura dell’Abate di San Paolo Fuori le Mura Edmund Power. L’incontro si terrà presso la sala del Consiglio maggiore del Palazzo comunale alle ore 16,30, subito dopo l’accoglienza, da parte del sindaco Gian Paolo Stefanelli, di tutte le autorità presenti. Alla conferenza seguirà un concerto, sul sagrato della Basilica di San Benedetto, della Corale Pittsburg University. I due appuntamenti faranno da preludio a quello che ogni anno è l’evento più atteso della manifestazione: l’arrivo della Fiaccola benedettina. Come sempre scortata da una staffetta di giovani atleti, la Fiaccola, benedetta dal Santo Padre e proveniente dalle abbazie benedettine dei Santi Felice e Mauro di Sant’Anatolia di Narco e di Sant’Eutizio di Preci, giungerà in piazza san Benedetto alle ore 19.30. Ad accoglierla, proprio ai piedi della statua dedicata al Santo, ci saranno gli ambasciatori europei, tra i quali l’ambasciatore della Repubblica di Malta, S.E. Carmel Inguanez. Oltre a lui anche un rappresentante del Sovrano Militare dell’Ordine di Malta, a testimonianza dell’amicizia instaurata quest’anno con questo Stato europeo, in cui la sacra fiammella è stata accesa il 4 marzo, per mano dell’arcivescovo di Malta Paul Cremona. La Fiaccola sarà consegnata al sindaco per l’accensione del tripode dopodiché lo stesso sindaco consegnerà il reliquiario di San Benedetto all’Arcivescovo di Spoleto-Norcia monsignor Renato Boccardo. Prima dello spettacolo piromusicale in piazza, l’ambasciatore di Malta consegnerà la bandiera del suo Paese alla basilica di San Benedetto.

Mercoledì 21 marzo, i solenni festeggiamenti si svolgeranno secondo un calendario tradizionale che vedrà in mattinata, alle ore 10, la sfilata del Corteo storico e, subito dopo, la solenne concelebrazione eucaristica in basilica presieduta dal Cardinale Giovanni Battista Re, Prefetto Emerito della Congregazione per i Vescovi. Nel pomeriggio, alle 16, si terrà il torneo della balestra antica da banco, a cui faranno seguito la preghiera dei Vespri in basilica (ore 17,30) e la processione con il Reliquiario del Santo (ore 18).

 

Pin It on Pinterest