Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Pronti per il secondo week-end del “Nero”

NORCIA – Domani, Nero Norcia 2012 aprirà il sipario del suo secondo week-end. Sulla scena una serie di proposte e di iniziative che, come nel fine settimana trascorso, potranno accogliere l’interesse dei turisti e dei visitatori della rassegna. Dagli appuntamenti più impegnati agli intrattenimenti in piazza, dalle dimostrazioni legate alla tradizione artigianale locale agli spettacoli dal vivo di musica e cucina, tutti, anche i più piccoli, potranno “godere” della Mostra Mercato in tutte le sue declinazioni. Nella ricreata scenografia gastronomica, con gli stand espositivi dei prodotti tipici, non solo locali, il primo appuntamento a calcare la scena sarà la tavola rotonda organizzata dalla Camera di Commercio di Perugia presso il palazzo comunale alle ore 11, sul tema: “Conservazione dei prodotti del tartufo e lavorazione dei prodotti della nostra tradizione”. A questo incontro, che vedrà anche la partecipazione dell’istituto superiore “R. Battaglia” di Norcia, nelle giornate di sabato e domenica seguiranno altri tre eventi, tutti presso la sede municipale. Il primo riguarderà la trattazione dei servizi sanitari in Valnerina (sabato alle 10,30), a cura della Asl n. 3 dell’Umbria, al termine del quale sarà inaugurata la nuova sede, presso Palazzo Accica, del distretto sanitario “Casa della Salute”, alla presenza del presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini e dell’assessore regionale alla sanità Franco Tomassoni. Nella stessa giornata, alle 17, il Comune di Norcia e la Soprintendenza archivistica dell’Umbria presenteranno al pubblico l’inventario curato da Daniela Marini: “Archivio Pro Nursia, documenti sulla prima Pro Loco di Norcia dal 1936 al 1990”. Sempre a sfondo letterario e documentario sarà il terzo appuntamento programmato per domenica 26 alle 11: la presentazione del volume: “Tartufi, frutti della terra, figli degli dei” di Sergio Rossi. Sul fronte delle dimostrazioni degli antichi mestieri sono da segnalare quella del casaro e del norcino (sabato, rispettivamente alle 12 e alle 15) e quella del ceramista (domenica alle 12), mentre presso l’”Antenna del norcino”, allestita dal Cedrav presso il Centro di commercializzazione di via Solferino, ad orario continuato si terranno dimostrazioni della lavorazione della carne di maiale, anche con il supporto scientifico di docenti dell’Università di Perugia. Il settore musicale vedrà come protagonisti il trio jazz “Three on the floor”, che si esibirà in piazza Sergio Forti sabato alle 16, e la banda musicale di Rocca Santo Stefano, che si alternerà al complesso bandistico “Città di Norcia”, con performance e sfilate nel centro storico. Domenica, come tradizione, si svolgerà anche una gara attitudinale con cani da tartufo su tartufaie naturali (ore 9), con iscrizioni sul campo e premiazioni in Piazza San Benedetto. Premiazioni, che nel pomeriggio della stessa giornata, interesseranno anche i tre vincitori del terzo concorso fotografico “Scatti in Mostra”. A chiudere la carrellata delle proposte in programma sarà Mauro Improta, cuoco reso famoso dalla trasmissione di Rai Uno “La Prova del Cuoco”, che in piazza Forti, alle ore 16, realizzerà un piatto inedito, abbinando le eccellenze nursine alle tipicità napoletane.

Pin It on Pinterest