Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

A Norcia si torna a parlare di Vespasiano e di archeologia

Domani (3) la presentazione del dépliant illustrativo della mostra dedicata all’imperatore

NORCIA – Grazie ad un contributo della Regione Umbria e al lavoro svolto dalla Soprintendenza Archeologica, dall’Università di Perugia e dal Comune di Norcia, a Norcia, presso la sala del Consiglio Maggiore del Comune, sabato 3 Settembre, ore 17, alla presenza dell’Assessore alla Cultura della Regione, Fabrizio Bracco e della Soprintendenza stessa, è prevista la presentazione del depliant illustrativo della mostra allestita presso il Museo della Castellina alla fine del 2009 e dedicata all’imperatore Vespasiano in occasione delle celebrazioni del Bimillenario dalla nascita. “Soprintendenza Archeologica e Comune di Norcia, spiegano la dott.ssa Costamagna della Soprintendenza Archeologica Umbra e il sindaco di Norcia Gian Paolo Stefanelli – hanno volutamente prorogato un allestimento espositivo che offre un quadro particolarmente ricco e variegato di quello che solitamente si definisce romanizzazione di un territorio e che potrà costituire il nucleo portante di un museo archeologico permanente incentrato su un periodo oltremodo fiorente e ricco di informazioni per Norcia quale quello tardo ellenistico e primo imperiale. Il depliant della mostra, che il servizio Musei della Regione ha permesso di realizzare in italiano e inglese e che verrà presentato e distribuito per la prima volta in questa occasione, consente al visitatore di trattenere un ricordo oltremodo esauriente del percorso espositivo, anche grazie al cd allegato che aggiunge una vera e propria visita virtuale alle sale del Museo”. L’evento – spiega la dott.ssa Maria Angela Turchetti, direttore del Circuito Museale locale – è anche l’occasione per presentare, in via del tutto preliminare e per la prima volta, i risultati degli scavi condotti, di nuovo grazie a contributo regionale, a Norcia in loc. Madonna di Cascia, che hanno portato al rinvenimento di un contesto presumibilmente abitativo suburbano e di un mosaico policromo e hanno consentito di aggiungere nuovi dati per la ricostruzione della fisionomia urbanistica di Norcia in epoca romana”. In attesa del catalogo della mostra, ormai prossimo alla stampa, il depliant rappresenta un ulteriore significativo passo avanti nella divulgazione, ad ampio raggio, della conoscenza del ricco patrimonio archeologico locale, la cui valorizzazione sarà pienamente raggiunta anche grazie al finanziamento regionale destinato al completamento strutturale del Museo della Castellina, presso cui si concluderà l’iniziativa, riproponendo la visita alla mostra dedicata al Bimillenario.

Programma dell’evento:

Saluti:

Gian Paolo Stefanelli Sindaco di Norcia

Interventi:

Liliana Costamagna Funzionario Soprintendenza Archeologica dell’Umbria

Maria Angela Turchetti Direttore Circuito Museale Nursino

Conclusioni:

Fabrizio Bracco Assessore alla Cultura Regione Umbria

A seguire

Visita guidata alla Mostra

Pin It on Pinterest