Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Eventi d’estate a Norcia. E’ l’ora del jazz

l 21 arrivano Giuliana Soscia e Pino Jodice mentre il 22 si esibiscono gli Otto Jazz

NORCIA – Dopo i musical, le commedie teatrali, i concerti corali, bandistici e di musica classica, a Norcia è arrivata l’ora del Jazz. Appuntamento molto atteso è quello di domenica 21 agosto, alle 21,30, per l’esibizione in piazza San Benedetto dell’”Italian Tango Quartet”. Accanto alla fisarmonicista, pianista e compositrice Giuliana Soscia – una delle poche fisarmoniciste jazz al mondo che la critica segnala e che vanta un  particolarissimo percorso artistico e creativo di anni di studio e sperimentazioni, dalle sale da concerto agli studi televisivi di Rai Uno  e Rai Due, ci sarà Pino Jodice. Pianista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra jazz; jazzista tra i più affermati in ambito internazionale e unico italiano che vanta ben undici premi internazionali di composizione e arrangiamento per orchestra in ambito jazzistico, oltre che fondatore e direttore della “Power Jazz Unusual Orchestra”. Queste e molte altre le referenze di Jodice, il fine talento musicale che è anche compositore e arrangiatore nell’orchestra jazz stabile dell’Auditorium Parco della Musica di Roma. Completeranno il quartetto Francesco Angiuli al contrabbasso e Francesco De Rubeis alla batteria. Il repertorio di questo gruppo, nato da un’idea della fisarmonicista Soscia, sarà interamente dedicato ed ispirato al Tango, partendo dalle originalissime “Invenzioni” sui brani del famoso compositore Astor Piazzolla. L’”Italian Tango Quartet” si confermerà al pubblico come un organico assolutamente singolare nella sperimentazione di contaminazioni della musica classica, del jazz, fino al folklore italiano: tutti elementi che costituiscono le sue stesse origini. Alla serata dedicata al tango seguirà un’altra serata jazz, quella di lunedì 22, che sempre alle 21,30, vedrà sul palco una formazione nostrana: gli “OttoJazz”. Il gruppo, nato nell’autunno del 2005 e composto da Fabrizio Veneri (batteria), Flavio Allegrini (chitarra), Luciano Allegrini (contrabbasso), Silvano Allegrini (sax contralto), Riccardo Baldini (sax tenore), Sergio Allegrini (tromba e flicorno soprano) e Bruno Stefanelli (trombone), tutti di residenza nursina e di estrazione bandistica – seppure diversi per formazione, proporrà brani della tradizione standard jazz: un repertorio variopinto e movimentato, con arrangiamenti assolutamente originali. Chi conosce e ha già assistito alle performance della formazione sa che questa è una garanzia di successo, e che il suo spettacolo sarà, come sempre, ritmicamente e melodicamente suadente, calibrato, godibile, gradevole, raffinato, di ampio respiro e facile ascolto. L’ingresso dei due concerti jazz promossi dal Comitato “NorciAmica”, in collaborazione con il Comune di Norcia, sarà gratuito.

Pin It on Pinterest