Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

In festa per l’Assunta, dal capoluogo ai centri frazionali

Le celebrazioni saranno aperte a San Pellegrino, dalla suggestiva processione della Madonna di Montesanto

NORCIA – Ogni anno la ricorrenza del Ferragosto è attesa con grande trepidazione religiosa in tutto il comprensorio del Comune di Norcia. Nella frazione di San Pellegrino la devozione alla Madonna si manifesta in tutta la sua pienezza, traducendosi nella solenne processione della Madonna di Montesanto, sentita da tutta la popolazione. Questa si svolgerà domani sera (13), muovendo, a partire dalle ore 20,30, dal monastero di Montesanto fino ad arrivare nella chiesa parrocchiale del centro frazionale. Un percorso in notturna, illuminato da tante fiaccole e animato, lungo le vie del paese, da una quindicina di quadri viventi rievocanti la vita e i miracoli della Madonna. La manifestazione, a cui partecipa l’intera comunità, grandi e piccoli, ha una tradizione secolare. La sua origine risale addirittura al 1300. “Nel 1308 – fanno sapere dalla Pro Loco di San Pellegrino – sulla costa del monte sovrastante il nostro paese, secondo una tradizione mai messa in dubbio, ci fu l’apparizione della Madonna ad una pastorella. Il grandioso evento convinse gli abitanti a costruire in quel preciso luogo una piccola chiesa e, accanto ad essa, un minuscolo convento, poco più che un romitorio”. L’attaccamento degli abitanti di San Pellegrino a questo luogo miracoloso è stato sempre vivo negli anni. La processione di domani sera, la cui realizzazione  unisce e vede impegnate la Parrocchia, la Comunanza Agraria, la Pro Loco, ma anche i santesi Riziero Orsini e Mauro Maurelli, e tanti fedeli, sarà accompagnata dalla banda della città di Visso. Domenica 14 agosto, grandi festeggiamenti in onore dell’Assunta si terranno anche ad Ancarano. Come tradizione, la processione toccherà tutti i nuclei del centro frazionale, con partenza da Pielarocca alle ore 19,30 (subito dopo l’esibizione del complesso bandistico “Città di Norcia”). Tappe successive saranno quelle a Capodelcolle, Piedelcolle e Sant’Angelo, fino ad arrivare nella chiesa principale dedicata alla Madonna Bianca. La serata si concluderà con una cena aperta a tutti e con uno spettacolo musicale. Il 15 agosto, infine, oltre alle solenni celebrazioni religiose che si terranno in tutto il territorio, da segnalare sono due appuntamenti serali: il primo sempre a San Pellegrino, dove alle 21,30 si terrà lo spettacolo con giochi d’acqua: “Fontane danzanti”; il secondo a Norcia, dove a conclusione della giornata, alle ore 24, si terrà un grande spettacolo pirotecnico organizzato dall’Associazione commercianti nursina.

Pin It on Pinterest