Calcolo IMU
Webcam attualmente fuori uso

Consiglio Comunale lunedì 14 febbraio

NORCIA – La prossima seduta del Consiglio Comunale di Norcia è stata convocata per lunedì 14 febbraio, alle ore 15,30, presso la Sala Consiliare della Sede Comunale. Dopo le comunicazioni del Sindaco, saranno discussi i seguenti punti all’ordine del giorno: 1) Proposta di delibera presentata dal Consigliere Camillo Coccia datata 26.01.2011 inerente l’approvazione di un ordine del giorno da inoltrare alla Regione dell’Umbria e alla Provincia; 2) Riconoscimento, in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, del gruppo musicale denominato “Complesso Bandistico Città di Norcia”, di interesse comunale. (Relatore Mirri); 3) Riconoscimento, in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, del gruppo musicale denominato “Corale Gildo Antonioni”, di interesse comunale. (Relatore Mirri); 4) Partecipazioni in società (Art. 3, c. 28, legge 24 dicembre 2007, n. 244).  Determinazioni. (Relatore Proietti); 5) Ricognizione Beni Culturali Sparsi nel territorio e dell’edilizia rurale tipica (art. 34, comma 8, L.R. 31/97) in variante al Piano di fabbricazione e al Regolamento Edilizio – Adozione e rettifica Atto C.C. n° 17 del 27/06/2003. (Relatore Lucci); 6) Integrazione alla Delibera C.C. n° 61 del 15/09/1998 sulle modalità e termini di pagamento del Contributo di Costruzione. (Relatore Lucci); 7) Progetto di rilancio turistico del comprensorio sciistico di Forca Canapine – Approvazione schema di convenzione tra la Provincia di Perugia ed il Comune di Norcia, per la gestione dell’impianto di risalita. Approvazione schema di scrittura privata tra Comune di Norcia e C.A.I. – Sezione Foligno per acquisto “Gatto delle Nevi”. (Relatore Coccia Gianni).

ORDINE DEL GIORNO AGGIUNTIVO: Proposta di istituzione di una Commissione Consiliare Speciale per valutare la “Realizzazione di un progetto di mobilità alternativa Norcia-Castelluccio, tramite percorso su ferrovia a cremagliera o cabinovia, riproponendo il progetto già redatto dall’Amministrazione Novelli negli anni ‘80”. (Relatore Balsana)

Pin It on Pinterest